Destiny Lore: Cosa sappiamo dell’Oscurità? [Conclusione]

In questi giorni si parla molto dell’Oscurità. ma cosa ne sappiamo fino ad ora?

Come avrete capito giocando a Destiny 2 o andando a leggere i nostri precedenti articoli di Lore (nello specifico quello sulle basi di Destiny) saprete che tutto ciò che facciamo è atto ad un unico e grande scopo: fermare l’Oscurità, sconfiggere le sue forze e far trionfare la Luce. 

Siamo giunti finalmente alla conclusione di questa serie di articoli legati all’Oscurità. Vi abbiamo parlato di Vermi, della Corruzione, delle Creature Oleose, del Principe Uldren degli infami e per finire dei Guardiani Decaduti.  Potrete recuperare tutte le parti cliccando sul loro nome qui sopra. Oggi andremo a concludere questa rubrica traendo delle conclusioni per quanto possibile dato l’argomento già di per sé misterioso.

Attualmente non ci resta che provare a rispondere alla seguente domanda: cosa sappiamo dell’Oscurità?”. Questa domanda è quella che ci ha accompagnato fino ad ora ed è giunto il momento di cercare di rispondere. 

Quanto ne sappiamo?

Alcune entità come Alveare, Corrotti ed Infami sembrano strettamente connesse all’Oscurità mentre Caduti e Cabal sono mossi da altre cause come Conquista ed Ostilità. Lo stesso imperatore dei Cabal, Calus, potrebbe aver visto o avuto a che fare con l’Oscurità più pura e questa sembra averlo allarmato piuttosto che interessato come potrebbe essere con le prime tre razze menzionate.

Calus, parla in più di una delle sue conversazioni di un’inevitabile e imminente nullificazione totale per mano di una forza inarrestabile che alberga per ora ai confini dell’Universo. Forse si riferisce alle misteriose navi piramidali o qualsiasi altro evento potremmo vedere con l’arrivo dell’anno 4.

In fondo la buona Eris già all’uscità del DLC delle Ombre del Profondo ci ha avvertito che L’Oscurità è più vicina di quanto credi!“. 

Con questa mini serie di storie speriamo di avervi interessato ed incuriositi nonché, magari, darvi qualche spunto di Lore che non sapevate. Lieti di aver concluso vi invitiamo a rimanere sintonizzati su Gaming Today per altri articoli simili a questo.

- Advertisement - link canale youtube
Advertismentspot_imgspot_img

Articoli consigliati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui