Opinione

Un gioco dalla storia lunga e coinvolgente. Molto probabilmente vi affezionerete sempre di più ad Arthur e, come me, vi sentirete sempre peggio man mano che il gioco va avanti. Dalla trama struggente è molto empatica vi prenderà fin da subito. Man mano che avanzano i capitoli sarete sempre più legati ad Arthur ma vi sconsiglio di farlo perché ne soffrirete parecchio alla fine. Davvero apprezzabile come titolo se adorate immergervi in lunghe cavalcate e sparatorie a non finire.

Red Dead Redemption 2

- Advertisement -

Red Dead Redemption 2

Piattaforma di gioco: Sony Playstation 4, Xbox One, Microsoft Windows, Google Stadia

Data di uscita: 26 Ottobre 2018 su PS4 e Xbox One, 5 Novembre 2019 su PC, 19 Novembre 2019 su Stadia

Genere: Action Adventure Game

Produttore: Rockstar Studios

Descrizione:

Red Dead Redemption 2 è uscito ufficialmente il 26 Ottobre 2018 successivamente uscito anche per Computer e Stadia nel 5 e 19 Novembre 2019. Questo titolo è il primo a necessitare di due dischi per l’installazione data la mole di contenuti. Gioco tanto atteso dai fan della saga che ha raggiunto una fama davvero enorme.

Personaggi principali:

Arthur Morgan, questo è il protagonista principale del gioco per i primi 6 Capitoli. Arthur è un membro della banda di Dutch fin dai 17 anni. Venne accolto da Dutch ed Hosea, i due fondatori della banda che lo crebbero come un figlio. Arthur ha un enorme sintonia con Dutch data la visione comune del mondo e la fiducia reciproca.

Jhon Marston, protagonista principale del primo capitolo della saga di Rockstar. Anche lui membro della banda di Dutch diventerà personaggio principale nell’epilogo. Jhon nei primi sei capitoli ha 26 anni, nel epilogo 34 ed in RDR1 38. In questo capitolo della saga è più immaturo e si preoccupa meno della sua famiglia. Entro la fine della saga imparerà che la famiglia è prioritaria rispetto alla banda.

Dutch van der Linde, fondatore della banda che prende il suo nome. Considera la banda la sua famiglia e se ne prende cura come se fossero figli suoi. Odio le leggi ed aspira a vivere libero come meglio crede. Nonostante sia spesso spietato e crudele contro i suoi nemici dimostra di avere un codice d’onore. Durante la saga subira un cambiamento radicale diventando più freddo ed egoista. 

Sadie Adler, membro più recente della banda salvata dalla banda nelle prime fasi di gioco. La banda degli O’Driscoll prese controllo della sua casa ed uccisero suo marito. Viene salvata solo con lo scopo di rimettersi in sesto e con il tempo diventa invece parte integrante della banda. Personaggio che rimarrà fedele ad Arthur in ogni caso. Inoltre durante l’epilogo diventerà cacciatrice di taglie e troverà Micah Bell.

Micah bell, questo è l’antagonista principale. Uno degli ultimi arrivati nella banda. Brutale, selvaggio, orgoglioso, imprevedibile e irascibile. Uccide anche per puro divertimento. Fuorilegge fin dalla nascità non è benvoluto nella banda a causa del suo carattere. Cerca costantemente l’approvazione dei membri anziani della banda ossia Arthur, Hosea e Dutch. Il primo però non lavora e definirà Micah un animale selvaggio. Verrà imprigionato e salvato da Arthur per pura lealtà a Dutch. Durante il salvataggio infatti Arthur gli dirà che lo avrebbe volentieri fatto marcire visto che è un cancro per la banda. Con l’andare avanti del crollo mentale di Dutch Micah sostituirà Arthur come braccio destro.

La banda presenta molti altri membri tra i quali: Bill Williamson, Javier Escuella, Charles Smith, Hosea Matthews, Abigail Roberts, Zio, Josiah Trelawny, Lenny Summers, Sean Macguire, Mary-beth Gaskill, Karen Jones, Tilly Jacson, Leopold Strauss, Kieran Duffy, Reverendo Swanson, Susan GrimShaw, Molly O’Shea, Simon Pearson, Jack Marston,

 Cenni alla storia di Red Dead Redemption 2

Dopo un furto su un traghetto andato male, Dutch Van Der Linde e la sua banda di fuorilegge sarà costretta a lasciare il bottino e  fuggire da Blackwater. La banda si renderà conto che il progresso sta ponendo fine al tempo dei fuorilegge. Decideranno quindi di guadagnare abbastanza soldi per sfuggire alla legge e andare in pensione. Seguiremo dunque le peripezie della banda di Dutch nota anche come “I figli di Dutch” mentre tentano di avverare il loro piano.

Vuoi sapere come finisce Red Dead Redemption 2? Clicca qui.

Dove comprare Red Dead Redemtpion ? Segui il link e trova il prezzo migliore!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

LE Nostre guideShhhh è un segreto!
Non perderti nemmeno una delle nostre guide!

Dragon Quest 1 NES: Pt.7 Finale

Manca solo la Sunlight Stone (Sunstone).Torniamo al castello di Tantegel, qui per trovare il passaggio segreto dovremmo andare nella zona apribile con le chiavi.Nella zona del mercante ci sarà uno spiazzo nel quale sarà possibile uscire e costeggiare le mura senza però uscire dalla mappa.Continuando verso giù troverete le nostre scalette.(Come location non è facilissima…

Pokemon Verde Foglia: (monoerba) Pt8 Settipelago e Sabrina

Presa la medaglia da Blaine, veniamo letteralmente rapiti da Bill che ci costringe a seguirlo al settipelago.Si tratta di un nuovo set di isole esclusive di questa versione del gioco e che non erano presenti nelle versioni originali di Pokemon Rosso/Blu/Verde/Giallo.Per proseguire la storia dovremmo esplorare le prime 3 isole e risolvere una specie di…

Dragon Quest 1 NES – Pt.2 Garinham

Eravamo rimasti ai pipistrelli e fantasmi.I 2 nuovi nemici non sono troppo forti ma sanno essere pallosi, in particolare i fantasmi richiedono tra i 3 e 4 colpi per essere uccisi.(Magari evitateli fino a che non salite al livello 4)Farmiamo un’altro pochetto, quel tanto che serve per riuscire finalmente a completare l’equipaggiamento base.Ora abbiamo una…

Dragon Quest 1 NES: Pt.3 Kol

In questa parte della “guida” (non è una vera guida ma più un let’s play per divertirci) ci dedichiamo al farming, tanto c’è poco da fare, bisogna livellare un pò altrimenti proseguire diventa impossibile.Nell’area circostante troveremo dei Magidrakee, sarebbero i pipistrelli rossi, la versione più forte dei pipistrelli base.A dire il vero forse sono anche…