Janeiro: un liquido degno della Casa di Carta

0
335

Dopo aver parlato di Naobi tocca al fratellino Janeiro

Se siete degli appassionati Vapers e passate spesso da questo blog sicuramente non avrete mancato la recensione del Naobi. Il liquido che originariamente tra i due mi interessava di più. Il fatto divertente è che ho preso il Janeiro giusto per averli entrambi. Non m’ispirava ne nulla era un semplice sfizio. Ma poi… è nato l’amore.

Come Naobi questo liquido è prodotto da Master Essenze e distribuito da LS Project, acquistato presso il mio negozio a tema svapo preferito, Vaporetto Vaper’s House, che potrete comodamente trovare se passate da Trieste.

Il Janeiro sembrerà a primo impatto un liquido principalmente invernale, ma svaparlo in questo periodo estivo non mi sta affatto dispiacendo, anzi. Come già detto sopra me ne sono innamorato. Anche questo liquido presenta tre aromi ossia: Plum Cache, Crema di Banana e Cioccolato Bianco. Insomma un cioccolatoso in pieno stile.

Come vi ho già spiegato nella recensione del Naobi, questi liquidi erano a tema Casa di Carta, poi per questioni di Copyright sono stati costretti a rivisitare l’estetica di scatola e boccetta e cambiare i nomi. Questa era principalmente abbinata, probabilmente a Rio. ( De Janeiro)

Impressioni

Come vi ho già accennato tra i due acquisti questo è il liquido che più mi ha impressionato. Perché? Perché i sapori che compongono il Janeiro vanno ad incastrarsi in una maniera assurdamente particolare. Come spiegare, ad ogni svapata sentirete primariamente il cioccolato e all’interno di essa arriverà la crema di banana.

Faccio un esempio, avrete sicuramente mangiato quelle cioccolate con una Mousse al interno, o un Yogurt o simile. Ecco, questa è la sensazione che da il tiro del Janeiro, ogni tiro un morso. Ma dura molto di più. 

Concludendo

Insomma mi ha impressionato tantissimo questo liquido, davvero apprezzabile e nonostante i suoi aromi non è pesante e non appesta il cotone come ci si potrebbe aspettare. L’incastro di sapori mi ha meravigliato, non mi era mai capitato un liquido con queste particolarità. Che dire un buon diesci senza possibilità di ribaltare la situazione!

Summary
Janeiro: un liquido degno della Casa di Carta
Article Name
Janeiro: un liquido degno della Casa di Carta
Description
Dopo aver parlato di Naobi tocca al fratellino Janeiro
Author
Publisher Name
Gaming Today
Publisher Logo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here