Opinione

Un secondo capitolo elettrizzante che mette in scena il primo vero contagio massiccio del virus e che vuole tra le comparse anche dei personaggi legati alla celebre saga.

Resident Evil: Apocalypse

- Advertisement -

La Storia di Apocalypse

La stessa Umbrella è all’oscuro dei fatti avvenuti all’interno della struttura dell’Alveare ed invia una nuova squadra per indagare sull’accaduto, dando inizio ad una nuova ondata di contagio che si propagherà in tutta Racoon City. Il dottor Charles Ashford non segue il resto dell’equipe di scienziati, in quanto vuole recuperare la propria ed unica figlia, Angela. Lui è responsabile della creazione stessa dal virus T, sebbene le sue intenzioni originali fossero quelle di trovare una cura alla malattia congenita della piccola Angela.

Alice riprende conoscenza all’interno dell’ospedale della città e non appena mette piede fuori dalla struttura, la gravità della situazione le è subito chiara, per cui corre immediatamente a procurarsi un armamento adeguato nella speranza di riuscire ad abbandonare la città e rintracciare i responsabili. Durante le sue esplorazioni, incontra un gruppo cospicuo di superstiti, composto dalla poliziotta Jill Valentine, la giornalista Terri Morales ed il poliziotto Peyton Wells. Questi avevano cercato riparo all’interno di una chiesa, finendo invece tra le grinfie di un mostruoso Licker; Alice comunque riesce a salvarli, cominciando a capire che il suo corpo ha subito delle mutazioni notevoli, dovute sicuramente ai terribili esperimenti della Umbrella.

Il gruppo si allargherà ulteriormente e verrà contattato direttamente dal dottore Ashford, il quale gli promette di farli uscire dalla città a patto che vadano a recuperare la figlia a scuola. I zombie non sono l’unico pericolo che si aggira per la città, insieme ad Alice qualcun’altro si è svegliato ed ha degli ordini da eseguire.

Personaggi principali:

Alice: la protagonista capisce di come l’abbiano cambiata gli esperimenti dell’Umbrella Corporation, si unisce ad un gruppo di superstiti nella speranza di riuscire ad abbandonare la città.

Jill Valentine: uno dei pochi personaggi fedeli alla saga di videogiochi.

Carlos Olivera: agente di polizia che insieme a Valentine farà parte del gruppo di superstiti.

Matt Addison / Nemesis: dal primo capitolo, lo sfortunato ragazzo si è mutato in una terribile creatura al servizio dell’Umbrella Corporation.

Informazioni:

Regista: Alexander Witt

Data di uscita: 2004

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

LE Nostre guideShhhh è un segreto!
Non perderti nemmeno una delle nostre guide!

Dragon Quest 1 NES: Pt.5 Silver Harp e Haukness

Rallegratevi perchè la parte pallosa è finita, ormai l’incubo iniziale che vi costringeva a stare fermi nella zona iniziale e farmare per ora è solo un ricordo.da adesso in poi possiamo andare molto più spediti, non volgio dire che il gioco è sulla via della conclusione ma almeno in lontananza possiamo vedere il traguardo.(Moooooolto in…

Pokemon Verde Foglia: (monoerba) Pt.6 Fucsiapoli

Una volta superato il primo Snorlax, la strada è libera, possiamo proseguire verso sud.Avrete il vostro bel da fare, il percorso è un labirinto circondato da staccionate che conducono inevitabilmente verso una marea di allentori.(Beh sempre un buon modo per fare esperienza, non buttiamo via niente)Dopo il percorso pieno di allenatori, indovinate un po?Un’altro percorso…

Dragon Quest 1 NES: Pt.6 Cantlin

Siamo a buon punto ormai, stiamo andando a salvare l’adorata pricipessa Gwaelin.La povera fanciulla era stata rapita e imprigionata nel covo del drago ma ora è ormai al sicuro.Ci facciamo il tragitto verso il castello con la ragazza in braccio.Una volta arrivati, veniamo accolti dai festeggiamenti e dalla gioia del Re.Colpo di scena, la ragazza…

Pokemon Verde Foglia: (monoerba) Pt7 Isola Cannella

Stavamo per iniziare la pista ciclabile.Visto che partiamo da Fucsiapoli sarà tutto in salita.Questo vuol dire che andremo lenti ma non lenti e basta, lenti come uno Snorlax che cerca di alzarsi dopo il pranzo di Natale.La pista è piena di biker, come sempre cerchiamo di afforntarli tutti per farmare un pò, la battaglia che…