Opinione

Ad oggi non capisco perché l'autrice abbia deciso di incentrarsi su "nuove" pseudo versioni della Saga di Twilight. invece che sviluppare questa. Io l'ho apprezzata tantissimo, è una storia particolare così come i suoi protagonisti.

L’Ospite

- Advertisement -

La Storia dell’Ospite

In questa nuova saga, ci ritroviamo in un ipotetico futuro che vede la Terra e l’umanità completamente stravolti, a causa di una silente ma quanto mai efficace invasione da parte di una razza aliena, le Anime. Queste viaggiano spostandosi nell’Universo da secoli, portando la pace nei pianeti in cui si stabilivano, assumendo di fatto controllo degli abitanti con cui si interfacciavano: per fare ciò s’inseriscono nel cervello dell’ospite, assumendo i ricordi e diventando quindi un unico essere. La protagonista si chiama Viandante ed è una di queste anime, il suo nome è dovuti al fatto che abbia vissuto già su altri otto pianeti, ma mai per più di una vita e senza mai accennare alcuna intenzione di rimanervi. Sulla Terra le viene affidato il corpo di Melanie, una delle più giovani ribelli, catturata dalle anime a seguito di un agguato.

Viandante comunque si accorge presto di un problema, la coscienza di Melanie infatti non è svanita ma è insieme a lei, costringendola quindi a condividere tutto: ricordi, emozioni, sensazioni e via discorrendo. Un’altra anima sembra aver intuito il problema, la Cercatrice, soprattutto nel momento in cui capisce di non poter sfruttare la Viandante per accedere ai ricordi della giovane e riuscire quindi a rintracciare il rifugio degli ultimi ribelli.

L’anima decide quindi di recarsi dal proprio Guaritore, nella speranza di riuscire a trovare una soluzione per il problema di questa duplice coscienza: tuttavia nel corso del tragitto s’imbatte in un paese che scatena un’ondata di ricordi.

Personaggi principali:

Melanie: il corpo della giovane umana che ospita l’anima della Viandante. La ragazza ha una forza tale da riuscire a rimanere insieme alla nuova ospite, conferendo di fatto due coscienze ad un solo corpo.

Viandante/Wanda: una delle anime viaggiatrici, ha già esplorato 8 pianeti. Inizialmente vuole recarsi dal Guaritore, nella speranza di riuscire a sbarazzarsi dell’alter ego umano.

Informazioni:

Autore: Stephenie Meyer

Data di pubblicazione: 2008

Articolo PrecedenteRagazze lupo
Articolo SuccessivoLa Bambina della Sesta Luna

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

LE Nostre guideShhhh è un segreto!
Non perderti nemmeno una delle nostre guide!

Pokemon Verde Foglia: (monoerba) Pt.6 Fucsiapoli

Una volta superato il primo Snorlax, la strada è libera, possiamo proseguire verso sud.Avrete il vostro bel da fare, il percorso è un labirinto circondato da staccionate che conducono inevitabilmente verso una marea di allentori.(Beh sempre un buon modo per fare esperienza, non buttiamo via niente)Dopo il percorso pieno di allenatori, indovinate un po?Un’altro percorso…

Dragon Quest 1 NES: Pt.6 Cantlin

Siamo a buon punto ormai, stiamo andando a salvare l’adorata pricipessa Gwaelin.La povera fanciulla era stata rapita e imprigionata nel covo del drago ma ora è ormai al sicuro.Ci facciamo il tragitto verso il castello con la ragazza in braccio.Una volta arrivati, veniamo accolti dai festeggiamenti e dalla gioia del Re.Colpo di scena, la ragazza…

Pokemon Verde Foglia: (monoerba) Pt7 Isola Cannella

Stavamo per iniziare la pista ciclabile.Visto che partiamo da Fucsiapoli sarà tutto in salita.Questo vuol dire che andremo lenti ma non lenti e basta, lenti come uno Snorlax che cerca di alzarsi dopo il pranzo di Natale.La pista è piena di biker, come sempre cerchiamo di afforntarli tutti per farmare un pò, la battaglia che…

Dragon Quest 1 NES: Pt.7 Finale

Manca solo la Sunlight Stone (Sunstone).Torniamo al castello di Tantegel, qui per trovare il passaggio segreto dovremmo andare nella zona apribile con le chiavi.Nella zona del mercante ci sarà uno spiazzo nel quale sarà possibile uscire e costeggiare le mura senza però uscire dalla mappa.Continuando verso giù troverete le nostre scalette.(Come location non è facilissima…