Destiny Lore – Chi sono i Guardiani?

- Advertisement -

“C’è una Luce in te, dalla quale nessuna Oscurità può scappare.”

Il Viaggiatore e l’Oscurità rappresentano il bene ed il male, volendo fare un parallelismo Dio e Satana. Questo però non vuol assolutamente dire che i Guardiani siano le pedine di una potente entità. Così potente da da dare inizio all’Età dell’Oro. Solo i Guardiani hanno il dono del Viaggiatore: possono incanalare la Luce e portare così questo glorioso potere nel mondo. Anche senza armi i Guardiani sono delle macchine di distruzione.

Il Grimorio ed il gioco stesso ci fanno capire che sono molte le attività con le quali i Guardiani affinano i propri poteri. Ognuna sfrutta a modo suo questa capacità innata, ed è per questo che sono suddivisi in tre classi. La classe dei Titani vede la luce come una Forza, una capacità che si può far accrescere con un rigido addestramento ed una disciplina di ferro. I Cacciatori dal canto loro potenziano i loro poteri esplorando. Così facendo imparano a sopravvivere in condizioni critiche in territori ostili. Per ultima ma non meno importante vi è la classe dei Stregoni. Questi vanno a studiare la Luce e tutti i suoi meccanismi interni “confrontando i propri pensieri con misteri indecifrabili, alla ricerca del potere trascendentale”.

“Niente nasce potente.
Io lo so, ero debole, come voi. Non m’importa se sei un exo dallo sguardo perso nei numeri e nelle origini della tua specie. O un’umana assetata di conoscenze, alla ricerca di risposte su un antico mondo che ti ha uccisa. O un insonne rinato nella stessa essenza dal quale il tuo popolo tenta di nascondersi. Insieme, siamo il termine di una lunga serie di eventi casuali. Modificando anche solo la cresta di un’onda in un antico oceano non avremmo avuto la Luce dentro di noi, e neppure i nostri Spettri pronti sempre ad aiutarci.

Umili origini.

Ciascun mondo inizia come un sassolino in mezzo a trilioni di altri sassolini. Ogni valoroso sole un tempo era freddo idrogeno, disperso per il vuoto spaziale. Anche l’universo, questo giardino cosmico che ci circonda e ci meraviglia… questo monumento al creato, un tempo era piccolo come il seme di una mela. E tutto ciò che è splendido e grandioso rimane il frutto di incalcolabili circostanze e caos.
Sì, avete talento. Poteri enormi, spettacolari. Ma vi conviene mettere a riposo quel vostro ghigno. Sapete cos’è un guardiano? Non ancora. Il vostro nome è solo un altro sassolino. Siete il seme di una mela.

Ma crescerete.”

- Advertisement - link canale youtube
Advertismentspot_imgspot_img

Articoli consigliati

PlayStation Now: ecco i titoli di gennaio 2022!

PlayStation Now è uno dei noti servizi ad abbonamento...

I nostri 10 film Disney preferiti, Pt2

Poco tempo fa ti avevamo parlato dei migliori 10...

Dragon Ball FighterZ sbarca su next-gen con un nuovo Netcode!

Proprio in questi giorni si sta tenendo l’Evo 2022,...

Percy Jackson SerieTV su Disney+

La celebre serie di libri Percy Jackson e gli...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui