Ubisoft si scusa per il finale del ultimo DLC di Assassin’s Creed Odyssey

Il finale del DLC non ha avuto il risultato che speravano.

Qualche giorno fa, Ubisoft ha rilasciato un nuovo capitolo del DLC di Assassin’s Creed Odyssey. Questo nuovo capitolo oltre a raccontare la storia del primo assassino, aveva l’obbiettivo di dare un importante aggiunta di contenuti riguardanti il  personaggio. Ma molti giocatori non ne sono stati soddisfatti, anzi, tutt’altro. Ubisoft stessa ammette di aver mancato il punto.

Seguici anche in live direttamente sul canale Twitch di GamingTodayItalia

Watch live video from GamingTodayItalia on www.twitch.tv 

Se non ti sei ancora registrato al Blog fallo iscrivendoti via mail agli aggiornamenti e ai nuovi articoli usando il form che (da desktop) è qui a destra oppure (da mobile) si trova sotto dopo l’articolo! Grazie e buona lettura!

Attenzione Spoiler. Per scrivere l’articolo dobbiamo parlare del suddetto finale del DLC. Se non volete spoiler chiudete qui.

Alla fine dell’episodio, il vostro personaggio, indifferente se Kassandra o Alexios, finirà il DLC con una relazione con un personaggio del sesso opposto inserito molto forzatamente nel DLC. Sia che accettate o che rifiutate non importa, il DLC finirà con questa relazione e Aexios/kassandra avranno un figlio da questa relazione. L’unica scelta che potete compiere è se il bambino verrà creato da un rapporto per amore, o per una semplice desiderio carnale.

Nella saga di Assassin’s Creed molti personaggi avevano figli, anche per via di come la memoria del DNA funziona nella saga. Odyssey è un pò differente, ossia, si giocava con la mutabilità del DNA per giustificare i due personaggi giocabili nello stesso posto. Lo stesso team di Ubisoft dichiara che i personaggi di Kassandra ed Alexios sono interamente creati dal giocatore, dalla loro natura più bella alla loro sessualità grazie all’aggiunta di dialoghi nel gioco. Ai giocatori che hanno impostato il loro personaggio per ciò che fosse omosessuale il finale del DLC dev’essere stato un bel pugno nello stomaco.

“leggendo i commenti riguardo al nostro nuovo DLC ,Legacy of the First Blade, Shadow Heritage, vogliamo scusarci con i giocatori delusi dalla relazione con la quale si finisce ad end game” afferma il direttore creativo di Odyssey, Jonathan Dumont, in un post nel forum L’intenzione di questa storia era di spiegare come la linea di sangue del tuo personaggio ha un impatto duraturo sugli Assassini, ma vedendo i vostri commenti al riguardo direi che non abbiamo centrato il punto”.

Tutto questo è un discorso molto interessante, quanto può essere influenzata la narrativa da un giocatore? Forse questa discussione  si sarebbe dovuto tenere nel team di Ubisoft e non fuori da esso. Certo, sono stati proprio gli sviluppatori ad affermare, all’E3, che il gioco si sarebbe costruito attorno alle scelte base dei giocatori e sarebbero state rispettate. Se volevano caratterizzare il personaggio in qualche modo dovevano farlo subito e non dopo sei mesi.

“Il nostro obiettivo era quello di permettere ai giocatori di scegliere tra una visione utilitaristica per garantire che la vostra linea di sangue vivesse o formasse una relazione romantica”, ha aggiunto Dumont. “Abbiamo cercato di distinguere tra i due, ma avremmo potuto farlo con più attenzione perché stavamo camminando in una linea stretta tra le scelte di gioco e la storia, e la chiarezza e la motivazione per questa decisione è stata eseguita male. Linea di sangue, ti prego sappi  che non dovrai impegnarti in una relazione romantica duratura se non desideri. “

Advertismentspot_imgspot_img

Articoli consigliati

Primo Trailer del film di Monster Hunter

– Con l’uscita di Monster Hunter World, Capcom ha scoperto...

Oh, Suddenly Egyptian God: Anime s1 ep4

(Qui trovate un approfondimento sulla serie) INTRODUZIONEHola a tutti, eccoci...

Destiny 2: tutte le novità della rotazione giornaliera (6 maggio)

Ciao guardiano! Eccoci nell’ormai costante contributo di ICrewPlay nell’indicarti tutte le novità giornaliere di...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui