Come Finisce Death Parade

-

TI SEI PERSO IL NOSTRO ULTIMO VIDEO?

Cosa succede dopo la morte?

Ciò che ci viene raccontato in questa serie, è che dopo la morte effettivamente vi è una sorta di giudizio ad attenderci: nel bar Quindecim gestito da Decim, si giunge solitamente in coppia in quanto si è morti assieme. Il giudizio avviene tramite un gioco spietato il cui fine ultimo è portare in superficie la nostra oscurità, dando modo al giudice di soppesarla e di giungere quindi ad un giudizio, a seconda del quale l’anima in questione verrà destinata alla Reincarnazione o al Vuoto, in quanto non esistono Paradiso ed Inferno.

Nel corso della stagione ci troveremo di fronte a diverse personalità, che reagiranno in maniera diversa al gioco ed alla prospettiva di perdere la propria vita; il gioco infatti non potrebbe essere realistico se gli ospiti si ricordassero di essere già morti, inoltre il giudice dispone di un telecomando con il quale può creare ulteriori difficoltà per raggiungere la situazione estrema necessaria. Decim tuttavia si ritrova spesso e volentieri fermato dalla giovane assistente, Chiyuki: la ragazza infatti si scopre essere umana e non giudice, quindi è dotata di sentimenti ed emozioni, elementi che i giudici non sono in grado di provare perché li avvicinerebbe troppo alla natura umana, impedendogli di svolgere il proprio compito.

Procedendo con la trama, scopriremo infine che è tutto un grande piano disegnato da Nona, la quale infatti nel creare Decim, ha voluto mettervi anche delle emozioni, in quanto ritiene che le antiche regole riguardo la natura dei Giudici debbano essere modificate, altrimenti i giudizi non potranno mai essere realmente adeguati. Parallelamente ci viene appunto raccontato del giudice Ginti e della giovane umana Machiko: il giudice non riesce a comprendere appieno la natura della ragazza, cosa la spinga a sacrificarsi per una persona che non ha neppure mai realmente conosciuto nella vita reale e la condanna al Vuoto.

Emh si….voi andate avanti, io rimango ancora un po’ ad affogare nelle mie lacrime!

Mi aspettavo una svolta spiacevole, dopotutto siamo nell’aldilà e ci viene fatto intendere abbastanza presto che il tempo di Chiyuki è limitato, eppure non ero assolutamente pronta per il finale.

Negli ultimi episodi ci viene raccontato il passato della giovane, una bambina spensierata, affezionata ai genitori e con una grande passione per il pattinaggio sul ghiaccio che continua a coltivare col passare degli anni, rendendolo il centro della propria vita. Questo fino a che non ebbe un infortunio che la costrinse a letto per un periodo e che segnò definitivamente la fine della sua carriera come pattinatrice, gettandola nel totale sconforto. In breve lo sconforto si trasforma in disperazione, non riesce a trovare un legame con la vita, nemmeno tra i suoi affetti ed infine decide di togliersi la vita.

Decim decide di sottoporla ad un’ulteriore prova, fingendo di riportarla nel mondo terreno e dicendole che può riportarla in vita: tutto ciò che deve fare è premere il telecomando, in quanto una persona deve prendere il suo posto. Uno sconosciuto deve morire al suo posto, questo è il prezzo da pagare.

La giovane nel vedere la vita che conduce la madre senza di lei, inizialmente sembra quanto mai decisa a ritornare, nonostante la malvagità del gesto richiesto: ma infine prevale la ragione, sebbene non conosca chi dovrebbe prendere il suo posto, non vorrebbe che qualcun’altro dovesse patire le sofferenze che lei ha riservato alla sua stessa madre. Riconosce l’errore madornale, ma accetta comunque le conseguenze del suoi gesto, accettando il proprio posto nell’aldilà.

Decim trova la propria umanità, soffrendo insieme alla ragazza. L’episodio finale si conclude con il giudice che accompagna la giovane all’ascensore, promettendole che farà tesoro dei suoi preziosi insegnamenti per i futuri giudizi che lo attendono. Infine l’ascensore si chiude, Chiyuki viene destinata alla reincarnazione e l’ultima cosa che vediamo, è il manichino con le sue sembianze, creato da Decim e posto affianco del piano bar.

 

Devo confessare che lo avevo iniziato con scarso interesse, ma infine si è rivelato uno degli anime più belli che abbia mai scoperto. Spero che i sussurri su una presunta seconda stagione si concretizzino al più presto, auspicando che lo spirito della serie rimanga inalterato. A voi è piaciuta? Se non l’avete ancora vista, dovete assolutamente recuperarla!

- Advertisement -

Ricordati di passare a trovarci nella nostra community TELEGRAM e sul nostro canale YOUTUBE promosso da Top Games, non perderti nemmeno una notizia e diventa un nostro sostenitore, basta un like e un’iscrizione al CANALE!

Tiziana Nanni
Sono cresciuta guardando mio padre giocare a Tomb Raider e Resident Evil, fino a quando non ho raggiunto l'altezza sufficiente per agguantare la tastiera, da allora mi si è aperto un mondo. Ad oggi non disdegno nulla, mi destreggio tra Xbox, Pc, Anime, Manga, Libri e Serie Tv, nel totale disprezzo della nostra realtà. Ho un'ottima mira (testata nella nobile arte del Softair) e odio/amo con ogni fibra del mio essere la BioWare e le sue due saghe di punta: Mass Effect e Dragon Age.

SEGUICI SU TWITCH!

Sempre con i nostri lettori!

Ricordati di passare a trovarci nella nostra community TELEGRAM e sul nostro canale YOUTUBE promosso da Top Games, non perderti nemmeno una notizia e diventa un nostro sostenitore, basta un like e un’iscrizione al CANALE!

Sponsored By

Ollo Store - F1

Ultimi post

Crash Bandicoot: On the Run! La recensione

La seconda giovinezza di Crash continua. Dopo il successo della N. Sane Trilogy e del nuovissimo quarto capitolo, il simpatico mars

Apex Legends ha problemi col conteggio delle vittorie

Martedì Apex Legends ha dato inizio ai Salvo’s War Games e in questo evento verranno alternate tra di loro ben 5 modalità diverse, ognuna con delle dinamiche di gameplay specifiche e davvero interessanti. Nonostante questa edizione speciale sia stata presentata e curata in anticipo, i problemi non sono tardati ad arrivare ed i primi bug sono…

Break Arts 2 in arrivo su PlayStation 4

Precedentemente uscito solo su PC nel 2018, la software house MercuryStudio insieme al publisher Playism, hanno annunciato la release entro fine 2021 della versione PlayStation 4 di Break Arts 2. Il titolo manterrà tutte le caratteristiche della versione uscita su PC a febbraio 2018 e, come lingue supporterà giapponese, inglese, coreano e cinese tradizionale o…

Scarlet Nexus, demo in arrivo su Xbox il 21 maggio

Dopo il reveal dell’opening animata di Scarlet Nexus, Bandai Namco ci aveva confermato l’esistenza di una demo in procinto d’arrivo su Xbox. A meno di una settimana da quell’annuncio, arriva una lieta notizia: finalmente abbiamo una data per la demo ed è persino incredibilmente vicina! Tramite un tweet diffuso dal profilo ufficiale di Scarlet Nexus,…

Ijiranaide Nagatoro san: Anime s1 ep5 La lana del Senpai

-tutto ok?- INTRODUZIONEHola qui è il vostro Anketsu e oggi vi aspetta un nuovo commentary dedicato a Don’t Toy with Me Miss Nagatoro, la nuova serie anime tratta dal manga – shonen ideato dal mangaka Nanashi.Per quanto riguarda la serie animata, la regia è affidata al buon Hirokazu Hanai mentre le animazioni sono curate dallo…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

LE Nostre guideShhhh è un segreto!
Non perderti nemmeno una delle nostre guide!

Red Dead Redemption 2 – Guida ai misteri – La casa dell’Alchimista.

A Tumbleweed giace la rovina della casa di un Ex-alchimista. In Red Dead Redemption 2 ci molti misteri e segreti nei quali...

Destiny 2 – Come funzionano gli Engrammi Ombrosi

Con la Stagione degli Arrivi sono stati introdotti gli Engrammi Ombrosi, ma come funzionano? Gli Engrammi Ombrosi sono una nuova tipologia di...

Destiny Lore – Guida Completa – L’urlo.

La disperazione raggiunse le tre sorelle. NO. Savathun! Xivu Arath! Sorelle mie. Siamo state tradite. Non vivremo mai in eterno. La nostra forza distrugge...

Destiny Lore – guida Completa – Fuoco senza benzina.

Le tre ormai divise proseguono le loro vite basate sulla guerra. Ho ucciso mia sorella oggi. Lei è venuta su queste stelle per...