Recensione del iPad Pro 2020 da 12.9 pollici

Oggi vi parleremo del iPad Pro 2020 da 12.9 pollici che è finito tra le nostre amabili grinfie.

Questa nuova uscita della Apple si è davvero superata ma la nostra solita domanda è: “Potrei lavorarci come se fossi su un portatile?”. La risposta a questa fatidica domanda ve la daremo però alla fine dell’articolo dunque restate sintonizzati e leggete tutta la recensione. Non osate scrollare fino al fondo dell’articolo solo per vedere la risposta! Non è consentito!

Iniziamo dunque con qualche caratteristica un po più tecnica. 

Caratteristiche

Le dimensioni del tablet sono 280.6 x 214.9 x 5.9 mm con un peso di 681 gr. Esistono le versioni da 11 e 12.9 pollici noi abbiamo a casuccia quella da 12.9.

Il display sfrutta la tecnologia Liquid Retina IPS e una risoluzione di 2018 x 2732 pixel, il refresh rate è di 120 Hz e supporta il True Tone, oltre che la gamma cromatica DCI-P3 per una alta fedeltà.

Il processore è il nuovo Apple A12Z Bionic, supportato da 6 GB di RAM mentre la memoria non è espandibile ed è disponibile nei formati 128, 256, 512 GB ed 1 TB.

Insieme al tablet sono presenti nel nostro pacchetto la Apple Pencil 2 e la Magic Keyboard che integra nel comparto il Trackpad e offre anche il supporto alle Gesture.

Le nostre prove

Questo iPAD è davvero performante con un eccezionale fluidità e potenza. Il Display è, come al solito, davvero bellissimo.

Dobbiamo dire che ci troviamo davvero bene e soprattutto comodi nel usarlo, infatti tra tastiera e penna questo potrebbe in un certo qual senso andare a sostituire un portatile. Ammettiamo anche che è capitato di aver sfruttato questa piccola bestiola tecnologica anche per scrivere gli articoli che potete leggere qui sul sito GamingToday.it.

L’unica pecca è forse il fatto che per poterlo usare davvero comodamente bisogna trovare una cover per l’iPAD con la giusta angolazione per permettere un uso davvero comodo del tablet come se fosse effettivamente lo schermo di un portatile.

Abbiamo trovato molto comodo anche il collegamento con una tastiera iMac che ci ha permesso una scrittura molto più comoda, soprattutto per la posizione delle mani e della schiena, poi abbiamo collegato un mouse Wireless apple e funziona perfettamente come se fosse il vostro diti (vedrete un pallino al posto del classico puntatore mouse) e alla fine ci siamo dedicati ad una prova un po’ più spinta…abbiamo provato a modificare un sito web direttamente dall’ipad.

Abbiamo creato le immagini della misura che ci serviva con Procreate, abbiamo creato i testi, impaginato il tutto e salvato senza nessuna difficoltà, l’unico difetto che mi sento di segnalare è la mancanza di un sistema per ridurre le immagini per web direttamente sull’ipad o con procreate, questo al momento ci costringe a creare la foto e poi ridurla di peso con il PC ma sono sicuro che cercando ci sarà una app che fa esattamente quello che dico o Procreate stesso ha una opzione che non ho visto.

In breve

Si può usare l’ipad 2020 come un PC e la resa a mio avviso è anche migliore perchè, ingombro e maneggevolezza sono quelle di un tablet con la potenza di un PC.

Direi che con questo abbiamo risposto anche alla domanda posta all’inizio. Soddisfatti? 

 

Advertismentspot_imgspot_img

Articoli consigliati

In arrivo: Jujutsu Kaisen 0

Jujutsu Kaisen 0 – The Movie è un film...

PlayStation: il suo Game Pass conterrà i giochi al day one?

Sony Playstation, dopo aver osservato l’andamento di mercato delle...

Phonopolis: dallo studio di Machinarium un nuovo progetto

Non accenna ad arrestarsi il proliferare di avventure grafiche...

Star Wars: The Old Republic, è ora disponibile la nuova espansione Legacy of the Sith

Era stata rinviata a pochi giorni dall’uscita, inizialmente prevista...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui