Opinione

Una storia particolare, che vuole mettere in rilievo la bellezza nascosta. Insegnarci ad andare oltre le apparenze.

Shrek

- Advertisement -

La Storia di Shrek

Da sempre all’interno della palude vive un imponente orco, Shrek, il quale si è costruito una casa di legno propria e si mantiene lontano dagli esseri umani: di fatto ha accettato da tempo la sua solitudine, dovuta principalmente al fatto che le persone considerino tutti gli orchi cattivi, a prescindere.

Poco distante dalla sua realtà sta accadendo qualcosa di terribile: Lord Farquaad, spietato dittatore di dimensioni ridotte, ha deciso di far eliminare tutte le creature delle favole dalle sue guardie, in quanto le considera completamente inutili. Tra le sue vittime vi è Ciuchino, un asino parlante, che riesce a darsi alla fuga mentre la sua padrona cerca di venderlo, e si inoltra nella foresta. Qui incontra l’orco Shrek e gli chiede aiuto: questo inizialmente non ne vuole sapere, ma vista l’insistenza, decide di ospitarlo, ma a patto che si tenga lontano da casa sua. Nel corso della stessa notte, giungono nella palude diverse altre creature (a loro volta esiliate dal malvagio lord): l’orco vede la sua vita completamente stravolta e decide di recarsi lui stesso dal famigerato Lord Farquaad, nella speranza di riuscire a risolvere la situazione e poter tornare alla sua solitaria e tranquilla vita nella sua palude.

Personaggi principali:

Shrek: un orco verde, da sempre costretto a vivere in completa solitudine ed autonomia. Nel corso degli anni si è abituato alla sua reputazione e l’ha accettata, relegando la sua vera personalità all’oblio.

Ciuchino: un piccolo asino parlante, il quale riesce a fuggire alle guardie del terribile Lord Farquaad e a trovare rifugio presso la palude di Shrek.

Fiona: una giovane principessa, la quale da diversi anni è afflitta da un sortilegio; di giorno mantiene le sue vere sembianze, ma di notte diventa un’orchessa. Questo è ciò che le accadrà fino a che non riceverà il bacio del vero amore.

Lord Farquaad: regnante di Duloc, di bassa statura e pieno di sé. Ha deciso di comprare ed esiliare tutte le creature delle favole, in quanto le ritiene completamente inutili per la società.

Informazioni:

Regista:  Andrew Adamson e Vicky Jenson

Data di uscita: 2001

Articolo PrecedenteCode Geass: Lelouch of the Rebellion
Articolo SuccessivoRapunzel

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

LE Nostre guideShhhh è un segreto!
Non perderti nemmeno una delle nostre guide!

Dragon Quest 1 NES: Pt.7 Finale

Manca solo la Sunlight Stone (Sunstone).Torniamo al castello di Tantegel, qui per trovare il passaggio segreto dovremmo andare nella zona apribile con le chiavi.Nella zona del mercante ci sarà uno spiazzo nel quale sarà possibile uscire e costeggiare le mura senza però uscire dalla mappa.Continuando verso giù troverete le nostre scalette.(Come location non è facilissima…

Pokemon Verde Foglia: (monoerba) Pt8 Settipelago e Sabrina

Presa la medaglia da Blaine, veniamo letteralmente rapiti da Bill che ci costringe a seguirlo al settipelago.Si tratta di un nuovo set di isole esclusive di questa versione del gioco e che non erano presenti nelle versioni originali di Pokemon Rosso/Blu/Verde/Giallo.Per proseguire la storia dovremmo esplorare le prime 3 isole e risolvere una specie di…

Dragon Quest 1 NES – Pt.2 Garinham

Eravamo rimasti ai pipistrelli e fantasmi.I 2 nuovi nemici non sono troppo forti ma sanno essere pallosi, in particolare i fantasmi richiedono tra i 3 e 4 colpi per essere uccisi.(Magari evitateli fino a che non salite al livello 4)Farmiamo un’altro pochetto, quel tanto che serve per riuscire finalmente a completare l’equipaggiamento base.Ora abbiamo una…

Dragon Quest 1 NES: Pt.3 Kol

In questa parte della “guida” (non è una vera guida ma più un let’s play per divertirci) ci dedichiamo al farming, tanto c’è poco da fare, bisogna livellare un pò altrimenti proseguire diventa impossibile.Nell’area circostante troveremo dei Magidrakee, sarebbero i pipistrelli rossi, la versione più forte dei pipistrelli base.A dire il vero forse sono anche…