Opinione

Una serie che presenta più difetti che pregi: una trama che non spicca di originalità, attori poco credibili ed effetti speciali ai limiti della decenza.

Grimm

- Advertisement -

La Storia di Grimm

Il protagonista si chiama Nick Burkhardt, ed è un giovane detective di Portland in grado di vedere il lato oscuro che alberga nel profondo delle persone (definite Wesen). La vera svolta avverrà con l’incontro con sua Zia Marie, la quale gli rivelerà che è il discendente di un’antica famiglia di cacciatori, I Grimm. Coloro che erano incaricati di dare la caccia a creature terribili per difendere l’intera umanità. In seguito ad approfondite indagini, il giovane accetta il proprio destino, dedicandosi alla caccia di questi malvagi esseri: i Wesen in particolare sono essere umani la cui sinistra coscienza assume l’aspetto di un animale, di elementi naturali o di mostri.

Le Stagioni di Grimm

La Serie televisiva segue un periodo di fortuna del genere sul soprannaturale, cercando di reinterpretare una storia tradizionale ma in chiave più moderna: sono state girate ben sei stagioni e l’ultima venne trasmessa nel 2017.

Personaggi principali: 

Nick Burkhardt: il protagonista principale, un detective della sezione Omicidi di Portland. Convinto che i suoi genitori siano morti quando aveva solo 12 e per questa ragione viene cresciuto dalla zia.

Juliette Silverton: la compagna e fidanzata di Nick; al principio ignora qualsiasi cosa riguardo il mondo nascosto con cui è coinvolto il suo partner.

Rupert “Bud” Ferdinand Wurstner: un uomo di mezza età, gestisce un’officina di riparazione per condizionatori.

Theresa “Trubel” Rubel: una ragazza indipendente e senza dimora, per un certo periodo viene ospitata da Nick e Juliette, accettando la propria natura di Grimm e capendo che ciò che vedeva non era frutto di semplici allucinazioni.

Martin Meisner: personaggio di spiccato carisma, nella prima parte della serie collabora in Europa con la resistenza, una serie di gruppi organizzati che si oppongono ai tentativi delle famiglie reali di ripristinare gli antichi poteri e privilegi.

Kelly Burkhardt: madre di Nick, anch’ella Grimm, Si ricongiunge temporaneamente con il figlio, che la credeva defunta, in alcune occasioni. Viene infine uccisa da un componente della famiglia reale a cui aveva impedito di rapire Diana grazie anche all’aiuto dei nostri protagonisti.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

LE Nostre guideShhhh è un segreto!
Non perderti nemmeno una delle nostre guide!

Dragon Quest 1 NES: Pt.5 Silver Harp e Haukness

Rallegratevi perchè la parte pallosa è finita, ormai l’incubo iniziale che vi costringeva a stare fermi nella zona iniziale e farmare per ora è solo un ricordo.da adesso in poi possiamo andare molto più spediti, non volgio dire che il gioco è sulla via della conclusione ma almeno in lontananza possiamo vedere il traguardo.(Moooooolto in…

Pokemon Verde Foglia: (monoerba) Pt.6 Fucsiapoli

Una volta superato il primo Snorlax, la strada è libera, possiamo proseguire verso sud.Avrete il vostro bel da fare, il percorso è un labirinto circondato da staccionate che conducono inevitabilmente verso una marea di allentori.(Beh sempre un buon modo per fare esperienza, non buttiamo via niente)Dopo il percorso pieno di allenatori, indovinate un po?Un’altro percorso…

Dragon Quest 1 NES: Pt.6 Cantlin

Siamo a buon punto ormai, stiamo andando a salvare l’adorata pricipessa Gwaelin.La povera fanciulla era stata rapita e imprigionata nel covo del drago ma ora è ormai al sicuro.Ci facciamo il tragitto verso il castello con la ragazza in braccio.Una volta arrivati, veniamo accolti dai festeggiamenti e dalla gioia del Re.Colpo di scena, la ragazza…

Pokemon Verde Foglia: (monoerba) Pt7 Isola Cannella

Stavamo per iniziare la pista ciclabile.Visto che partiamo da Fucsiapoli sarà tutto in salita.Questo vuol dire che andremo lenti ma non lenti e basta, lenti come uno Snorlax che cerca di alzarsi dopo il pranzo di Natale.La pista è piena di biker, come sempre cerchiamo di afforntarli tutti per farmare un pò, la battaglia che…