Opinione

Rimangono le tinte inquietanti e lugubri, ma il titolo è più comico che altro; ciò non toglie che sia un film apprezzabile e con un cast eccezionale.

Dark Shadows

- Advertisement -

La Storia di Dark Shadows

Nel 1760 la famiglia Collins parte alla volta di Liverpool al fine di espandere il proprio impero economico: qui infatti fonderanno un’azienda ittica che si espanderà ulteriormente, dando il nome alla cittadina che nascerà in questo luogo, Collinsport. Il piccolo erede, Barnabas, cresce e diventato uno spavaldo sciupafemmine, il suo errore più grande sarà sedurre ed abbandonare Angelique Bouchard. Questa è una domestica presso la sua magione e giura spergiura di avere la sua vendetta, dedicandosi alla pratiche di magia nera.

In seguito cominceranno le disgrazie della famiglia: prima del morte dei genitori e poi il suicidio della fidanzata di Barnabas, Josette, la quale si getta da una scogliera. Lo stesso uomo decide di buttarsi giù, nel vano tentativo di raggiungere la propria amata, ma Angelique non gli concede nemmeno il riposo eterno e lo condanna ad essere un vampiro.

Quasi due secoli dopo l’uomo viene accidentalmente liberato dalla sua prigione e, dopo essersi nutrito degli sfortunati operai, giunge alla propria dimora scoprendo che la propria famiglia è in completa disgrazia e praticamente sul lastrico. Scoprirà che è sempre Angelique l’artefice di tutte queste sfortune, la strega infatti è a sua volta immortale e si è assicurata di distruggere la famiglia Collins e la sua azienda nel corso dei decenni.

Personaggi principali:

Barnabas Collins: il vampiro protagonista, svegliato e liberato dal lungo sonno di castigo a cui era stato condannato. Ritorna dalla propria famiglia, scoprendo che la sua tenuta è caduta in disgrazia e che i Collins sono in bancarotta.

Angelique Bouchard: la strega innamorata di Barnabas, ossessionata a tal punto dall’uomo che piuttosto che non averlo, è disposta a distruggerlo.

Victoria Winters: in grado di vedere gli spiriti, è stata rinchiusa dai genitori in un manicomio. Barnabas s’innamora perdutamente della giovane, in quanto gli ricordo la sua amata Josette.

Informazioni:

Regista: Tim Burton

Data di uscita: 2012

Articolo PrecedenteIl mistero di Sleepy Hollow
Articolo SuccessivoLost

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

LE Nostre guideShhhh è un segreto!
Non perderti nemmeno una delle nostre guide!

Dragon Quest 1 NES: Pt.7 Finale

Manca solo la Sunlight Stone (Sunstone).Torniamo al castello di Tantegel, qui per trovare il passaggio segreto dovremmo andare nella zona apribile con le chiavi.Nella zona del mercante ci sarà uno spiazzo nel quale sarà possibile uscire e costeggiare le mura senza però uscire dalla mappa.Continuando verso giù troverete le nostre scalette.(Come location non è facilissima…

Pokemon Verde Foglia: (monoerba) Pt8 Settipelago e Sabrina

Presa la medaglia da Blaine, veniamo letteralmente rapiti da Bill che ci costringe a seguirlo al settipelago.Si tratta di un nuovo set di isole esclusive di questa versione del gioco e che non erano presenti nelle versioni originali di Pokemon Rosso/Blu/Verde/Giallo.Per proseguire la storia dovremmo esplorare le prime 3 isole e risolvere una specie di…

Dragon Quest 1 NES – Pt.2 Garinham

Eravamo rimasti ai pipistrelli e fantasmi.I 2 nuovi nemici non sono troppo forti ma sanno essere pallosi, in particolare i fantasmi richiedono tra i 3 e 4 colpi per essere uccisi.(Magari evitateli fino a che non salite al livello 4)Farmiamo un’altro pochetto, quel tanto che serve per riuscire finalmente a completare l’equipaggiamento base.Ora abbiamo una…

Dragon Quest 1 NES: Pt.3 Kol

In questa parte della “guida” (non è una vera guida ma più un let’s play per divertirci) ci dedichiamo al farming, tanto c’è poco da fare, bisogna livellare un pò altrimenti proseguire diventa impossibile.Nell’area circostante troveremo dei Magidrakee, sarebbero i pipistrelli rossi, la versione più forte dei pipistrelli base.A dire il vero forse sono anche…