Meta Analisi LEC – 9.15

-

SEGUICI ANCHE SU TWITCH!

Chiusa la regular season di LEC, si chiude anche il ciclo competitivo della patch 9.15. Quali sono stati i campioni più influenti?

Prima di iniziare la solita carrellata, un piccolo avviso: le partite di queste due settimane sono state 21 – e non 20 come al solito; inoltre alcuni dati risultano leggermente alterati dall’utilizzo di campioni in partite decisamente poco serie (qualsiasi riferimento a G2 o FNC è puramente casuale).

Partendo come sempre dai Flex pick, troviamo una quantità di campioni maggiore del solito: dopo un breve periodo di maggior efficacia di alcuni singoli campioni nelle varie corsie, stiamo ormai tornando allo standard di questo anno, con molti pick validi in almeno due posizioni. Tra questi il più conteso è certamente Sylas, con un perentorio 90% di PBI, e ben 13 selezioni su 19 draft in cui è apparso. Nonostante abbia vinto solo 4 partite, il Ribelle Demaciano resta molto importante per il suo tenere sotto scacco le draft avversarie, che non possono concedere ultimate troppo potenti. Si confermano importanti anche Qyiana, Akali ed Aatrox, tutti e 3 all’81% di presenza: le due assassine con 8 pick e 9 ban, mentre il Darkiin si attesta su 9 selezioni. Qyiana è tra questi il campione più vincente, con ben 7 vittorie ed una sola sconfitta, contro le 5 di Akali ed Aatrox, e con sempre più giocatori pronti ad affidarsi al suo potere anche in giungla. Anche Corki ormai è a pieno titolo un Flex: se in Europa ancora si fatica a vederlo in corsia superiore, sembra essere un pick abbastanza affidabile anche in corsia inferiore, con il 71% di influenza generale (8 pick e 7 ban, con il 63% di WR). Menzione per Karma, non più importante come nelle patch scorse (solo un 57% di PBI, con appena 4 selezioni ed una sola vittoria, ma 8 ban), ma ancora considerato un pezzo importante da inserire in molte composizioni dato l’alto numero di matchup sicuri.

Questa grande affluenza di Flex porta ad un assottigliamento dei campioni considerabili puramente toplaner. I due più importanti sono Gangplank e Renekton. Il primo per la sua relativa sicurezza di corsia – e possibilità di arrivare al suo punto di massimo potere nel late game – è stato selezionato in 5 partite (con 4 vittorie) e bannato in 5; il secondo invece mantiene un influenza del 43% con 7 selezioni (ma una sola vittoria, che porta il suo ban rate ad essere di appena 2 partite su 21), data la sua capacità di poter trovare vantaggio in corsia senza l’eccessiva presenza del jungler alleato.

Anche in giungla si presenta una leggera diminuzione di campioni veramente forti, e com’è facilmente prevedibile tra questi c’è ancora Sejuani, con un enorme 86% di PBI, e 6 partite giocate (di cui vinte 2) a fronte di 12 ban. Uno dei suoi principali avversari è invece Gragas, con una presenza del 62% e ben 9 partite nelle 11 dove è stato selezionato, a fronte di 2 soli  ban (anche se una di queste è la partita dei G2 in cui è stato giocato da MikyX in corsia centrale). Calano di importanza Olaf e Jarvan, entrambi presenti appena nel 33% delle draft.

Come la corsia superiore, anche quella centrale vede diminuire la varietà di campioni considerabili stabilmente midlaner. Oltre a tutti i flex elencati sopra infatti, il campione più giocato è ancora Azir, che però scende vertiginosamente di importanza fino a toccare un 29% di PBI, con 2 sole partite giocate (entrambe vinte).

Si mantiene invece ancora piuttosto variopinta la corsia inferiore, sebbene il miglior campione sia ancora Xayah, con un impressionante 90% di influence e 3 vittorie in 7 partite (ma con ben 12 ban). Torna ad acquisire importanza anche Lucian, scelto molto spesso per la sua aggressività in corsia (ben 9 pick con 4 vittorie e 4 ban), per punire altri pick particolarmente fragili – come vedremo più avanti. Per lo stesso motivo – e per il suo essere zona di comfort per molti dei tiratori europei – anche Draven continua ad essere molto bersagliato in fase di ban (11 volte), ottenendo una vittoria nell’unica partita giocata. Continuano ad avere una buona influenza anche Kai’Sa ed Ezreal: data la loro simile tendenza a brillare nel mid to late game e la loro possibilità di andare verso il danno magico, si tratta di due pick totalmente sovrapponibili – la tiratrice di Icathia è stata infatti selezionata 9 volte (5 vittorie) con un solo ban, mentre l’esploratore arcano ha ricevuto 8 ban, venendo giocato solo una volta (anche se perdendo).

Chiudono  come sempre i supporti, con ancora Yuumi a presentarsi come campione più influente in Europa (non venendo selezionata o bannata solo nella partita tra Fnatic e Rogue), con un winrate del 60% nelle 5 partite giocate. Segue come secondo Rakan, giocato ben 10 volte (50% wr) a fronte di 6 ban. Nautilus rimane abbastanza presente, data la sua possibilità di counterare i due pick più importanti, con 6 ban e 3 partite giocate, di cui una sola vinta. Anche Tahm Kench sembra essere un’opzione da cui molti team non vogliono allontanarsi, venendo bannato una sola volta ma selezionato in 6 partite, con 4 vittorie.

- Advertisement -

Ricordati di passare a trovarci nella nostra community TELEGRAM e sul nostro canale YOUTUBE promosso da Top Games, non perderti nemmeno una notizia e diventa un nostro sostenitore, basta un like e un’iscrizione al CANALE!

Andrea Giovannetti
Studente universitario, appassionato di League of Legends, esports e della build sneaky archer su Skyrim.

Sempre con i nostri lettori!

Ricordati di passare a trovarci nella nostra community TELEGRAM e sul nostro canale YOUTUBE promosso da Top Games, non perderti nemmeno una notizia e diventa un nostro sostenitore, basta un like e un’iscrizione al CANALE!

Sponsored By

Ollo Store - F1

Ultimi post

La Neve nel Cuore: un classico di Natale

La neve nel cuore è uno dei film di Natale che amo di più. E’ nella mia lista: “classici del Natale da guardare nei giorni di festa” esattamente come Mamma ho perso l’aereo, Una poltrona per due o Love Actually. Non è esattamente il classico film buonista o magico che ci si aspetterebbe da una…

Liquido con spin quantistico: dopo 50 anni realtà

Una forma sfuggente di materia chiamata liquido con spin quantistico non è un liquido e non ruota, ma è sicuramente quantistico. Predetto quasi 50 anni fa, i liquidi con spin quantistico hanno a lungo eluso il rilevamento definitivo in laboratorio. Ma ora, un reticolo di atomi ultrafreddi tenuti in posizione con i laser ha mostrato…

Battlefield 2042 preordinabile ad un prezzo scontato su Instant Gaming!

Battlefield 2042, il nuovo capitolo della serie sviluppato da DICE e pubblicato da Electronic Arts, è ora preordinabile su Instant Gaming con il 23% di sconto. La versione in questione è quella per PC, il cui codice è riscattabile tramite la piattaforma Origin, scaricabile e fruibile in modo completamente gratuito. Battlefield 2042 nella sua versione…

Zelda: Breath of the Wild, scoperto un altro segreto sulle scottature solari di Link

Si continuano a scoprire segreti e curiosità su The Legend of Zelda: Breath of the Wild, in questo caso con la meccanica di scottatura al sole di Link.. The Legend of Zelda: Breath of the Wild è un gioco dalla portata immensa e il fatto che, a distanza di quattro anni dalla sua uscita, si…

Destiny 2: armi di Halo disponibili con l’evento del 30° anniversario di Bungie

Destiny 2 festeggia i 30 anni di Bungie con bonus e sorprese come armi ispirate a Halo e altri giochi del team disponibili con l'evento speciale.. Destiny 2 festeggia in queste ore il 30° anniversario di Bungie, offrendo anche la possibilità di ottenere delle speciali armi tratte da Halo, oltre a diverse altre iniziative che…

categorie popolari

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

LE Nostre guideShhhh è un segreto!
Non perderti nemmeno una delle nostre guide!

Dragon Quest 1 NES: Pt.5 Silver Harp e Haukness

Rallegratevi perchè la parte pallosa è finita, ormai l’incubo iniziale che vi costringeva a stare fermi nella zona iniziale e farmare per ora è solo un ricordo.da adesso in poi possiamo andare molto più spediti, non volgio dire che il gioco è sulla via della conclusione ma almeno in lontananza possiamo vedere il traguardo.(Moooooolto in…

Pokemon Verde Foglia: (monoerba) Pt.6 Fucsiapoli

Una volta superato il primo Snorlax, la strada è libera, possiamo proseguire verso sud.Avrete il vostro bel da fare, il percorso è un labirinto circondato da staccionate che conducono inevitabilmente verso una marea di allentori.(Beh sempre un buon modo per fare esperienza, non buttiamo via niente)Dopo il percorso pieno di allenatori, indovinate un po?Un’altro percorso…

Dragon Quest 1 NES: Pt.6 Cantlin

Siamo a buon punto ormai, stiamo andando a salvare l’adorata pricipessa Gwaelin.La povera fanciulla era stata rapita e imprigionata nel covo del drago ma ora è ormai al sicuro.Ci facciamo il tragitto verso il castello con la ragazza in braccio.Una volta arrivati, veniamo accolti dai festeggiamenti e dalla gioia del Re.Colpo di scena, la ragazza…

Pokemon Verde Foglia: (monoerba) Pt7 Isola Cannella

Stavamo per iniziare la pista ciclabile.Visto che partiamo da Fucsiapoli sarà tutto in salita.Questo vuol dire che andremo lenti ma non lenti e basta, lenti come uno Snorlax che cerca di alzarsi dopo il pranzo di Natale.La pista è piena di biker, come sempre cerchiamo di afforntarli tutti per farmare un pò, la battaglia che…