Il lancio problematico di Fallout 76 avrà ripercussioni su Fallout 5?

-

Il 2018 è stato un anno pieno di titoli fantastici.

Nel 2018 sono usciti un sacco di titoli da record, God Of War, Far Cry 5, Detroit: Become Human, Red Dead Redemption 2, e molti altri. E poi invece c’è Fallout 76, che fin dall’uscita è stato etichettato come uno dei giochi più problematici del 2018. Si può dire il titolo sia uscito troppo presto, e che abbia un sacco di problemi e bug fin dall’inizio. Bethesda ovviamente non è rimasta a far nulla infatti molti di questi bug sono stati attualmente risolti con una serie di patch. Purtroppo, Fallout 76, nonostante sia dichiarato uno spin-off  ha comunque danneggiato tutta la saga dei Fallout. Ma questo lancio problematico del nuovo titolo Bethesda avrà peso su un possibile Fallout 5 o altre future uscite?

Seguici anche in live direttamente sul canale Twitch di GamingTodayItalia

Watch live video from GamingTodayItalia on www.twitch.tv 

l’inizio problematico di Fallout 76.

Tornando indietro, quando Fallout 76 è stato annunciato, Todd Howard ha dichiarato e chiarito che il titolo sarebbe stato uno spin-off. Pete Hines dice che la saga vera e propria continuerà sulla classica linea single-player amata dai fan. Per questo infatti c’è Fallout 5 mentre fallout 76 si spinge su una linea diversa. Fallout 5 infatti seguirà la classica linea del franchise.

Ora che sono passati sette mesi dall’uscita di Fallout 76, possiamo dire che abbia attirato attenzioni, ma non sicuramente quelle che Bethesda sperava di sentire. Molti fan infatti sono chiaramente scontenti dell’ultimo titolo per le ragioni più varie e valide, mentre molti altri giocatori hanno avuto esperienza positive con il gioco, ci si stanno divertendo e lo adorano per quello che è. Ora che Bethesda sta risolvendo i problemi che riguardano il gioco, il secondo gruppo di giocatori sta aumentando. Bethesda sta ascoltando i giocatori e se continua cosi potrebbe avere presto un recupero non da poco. Anche il fatto che tutti i DLC del gioco saranno gratis aiuta parecchio (esclusi forse i DLC maggiori che porteranno contenuti grossi al gioco).

In ogni caso in molti pochi si sentiranno di negare che il titoloha deluso le aspettative di chiunque. Ci si aspettava molto di più da Bethesda al lancio del gioco, e questo sicuramente non ha fatto bene alla sua reputazione. 

Fallout 5: il futuro della saga.

Bethesda ha due titoli pronti all’uscità: starfield e The Elder Scrolls 6. Non è stato detto nulla sull’uscita del quinto titolo della saga post-apocalittica, quindi possiamo capire che prima dell’uscita ci sarà un attesa non da poco. Fallout 76, si potrebbe pensare sia uscito proprio per tappare il buco dell’attesa di Fallout 5. Inoltre Pete Hines ha detto che i server potrebbero essere online “per sempre” facendoci capire vedremo qualcosa di simile al lavoro di ZeniMax su The Elder Scrolls: Online.

Il dubbio pero rimane: Quanto ha influenzato Fallout 76 la creazione del quinto capitolo? Sicuramente se il titolo avesse avuto un successo maggiore l’influenza sarebbe stata maggiore e positiva. Ovviamente, visto com’è andato il lancio, Bethesda non avrà molte vie da prendere. Il gioco non ha colpito i fans, e certo nulla fermerà Fallout 76 dall’essere la pecora nera di Bethesda per molti giocatori. Anche se il gioco venisse recuperato, non molti giocatori sarebbero pronti a dargli una seconda possibilità.

Fallout 5 dovrà sicuramente riprendere la via dei suoi capitoli precedenti, ossia lo stile RPG single-player del 3 e del 4. Inoltre un miglioramento al design generale e delle quest farebbe sicuramente tornare una parte degli utenti scontenti.

A quanto pare però Fallout 5 non sarà nemmeno in concepimento per un bel po. Bethesda può provare a lenire il danno con delle scuse ai fan per com’è andato fallout 76. Inoltre Bethesda potrebbe nei prossimi anni decidere di cedere il progetto 76 come ha fatto con TES: online.

 

Summary
Il lancio problematico di Fallout 76 avrà ripercussioni su Fallout 5?
Article Name
Il lancio problematico di Fallout 76 avrà ripercussioni su Fallout 5?
Description
Nel 2018 sono usciti un sacco di titoli da record, God Of War, Far Cry 5, Detroit: Become Human, Red Dead Redemption 2, e molti altri. E poi invece c'è Fallout 76, che fin dall'uscita è stato etichettato come uno dei giochi più problematici del 2018.
Author
Publisher Name
Gaming Today
Publisher Logo
- Advertisement -
Samuel Niegovan
Sono Samuel Niegovan nato a Trieste il 20 Novembre 1995. Attualmente presso il sito Gaming Today mi occupo della scrittura di articoli.

Sponsored By

Ollo Store - F1

Ultimi post

Xbox Series X: il prezzo dei giochi first party non aumenterà come quelli di PS5?

Il prezzo dei giochi first party di Xbox Series X potrebbe non aumentare come accaduto a quelli di PS5, almeno stando ad Halo Infinite.. I prezzi dei giochi first party di Xbox Series X potrebbe non aumentare di 10 euro come avvenuto su PS5, almeno non nell'immediato. In real

Starfield è già un’esclusiva Xbox, stando a Jez Corden

Rispondendo a un post di Timdog, Jez Corden ritiene che Starfield sia già un'esclusiva Xbox, come poi sembra più logico a chi sa ragionare un minimo.. Secondo Jez Corden, uno solitamente ben informato sulle cose di Microsoft, Starfield sarà il primo gioco di Bethesda esclusivo per la

Ori and the Blind Forest e the Will of The Wisps, annunciata la versione fisica regolare

Ori and the Blind Forest ed Ori and the Will of the Wisps riceveranno una lussuosissima special collector’s edition dal negozio iam8bit. Tuttavia, se non siete intenzionati a spendere 150 dollari per questa versione, sappiate che fortunatamente ci sarà una versione alternativa. Sempre iam8bit ha confermato ad un lettore di Nintendo Everything, tale StrawHatEevee, che…

Super Mario 3D World per Nintendo Switch posticipato al 2021 dopo Pikmin 3, secondo Emily Rogers

Super Mario 3D World per Nintendo Switch ricompare nelle voci di corridoio, questa volta con la nota insider Emily Rogers a sostenere che sia stato posticipato al 2021 dopo Pikmin 3.. Super Mario 3D World per Nintendo Switch sembra possa essere stato posticipato al 2021, in base a quanto riferito da

Halo 3: ODST disponibile su PC, ecco il trailer di lancio e tutti i dettagli

Halo 3: ODST è disponibile a partire da oggi anche su PC nell'ambito della Master Chief Collection: vediamo il trailer di lancio e tutti i dettagli.. Halo 3: ODST è disponibile a partire da oggi anche su PC, nell'ambito della Master Chief Collection: ecco il trailer di lancio e tutti i det

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

LE Nostre guideShhhh è un segreto!
Non perderti nemmeno una delle nostre guide!

Red Dead Redemption 2 – Guida ai misteri – La casa dell’Alchimista.

A Tumbleweed giace la rovina della casa di un Ex-alchimista. In Red Dead Redemption 2 ci molti misteri e segreti nei quali...

Destiny 2 – Come funzionano gli Engrammi Ombrosi

Con la Stagione degli Arrivi sono stati introdotti gli Engrammi Ombrosi, ma come funzionano? Gli Engrammi Ombrosi sono una nuova tipologia di...

Destiny Lore – Guida Completa – L’urlo.

La disperazione raggiunse le tre sorelle. NO. Savathun! Xivu Arath! Sorelle mie. Siamo state tradite. Non vivremo mai in eterno. La nostra forza distrugge...

Destiny Lore – guida Completa – Fuoco senza benzina.

Le tre ormai divise proseguono le loro vite basate sulla guerra. Ho ucciso mia sorella oggi. Lei è venuta su queste stelle per...
Summary
Il lancio problematico di Fallout 76 avrà ripercussioni su Fallout 5?
Article Name
Il lancio problematico di Fallout 76 avrà ripercussioni su Fallout 5?
Description
Nel 2018 sono usciti un sacco di titoli da record, God Of War, Far Cry 5, Detroit: Become Human, Red Dead Redemption 2, e molti altri. E poi invece c'è Fallout 76, che fin dall'uscita è stato etichettato come uno dei giochi più problematici del 2018.
Author
Publisher Name
Gaming Today
Publisher Logo