Destiny 2: la forgia Bergusia è stata sbloccata da Bungie

Il puzzle non è stato risolto, ma la forgia è aperta.

L’ultima espansione di Destiny 2, black armory, è stato programmato per chiudersi oggi con l’arrivo dell’ ultima forgia, la forgia Bergusia. La forgia di Bergusia come potete leggere negli articoli precedenti doveva essere sbloccata da un puzzle. Una volta che un qualsiasi giocatore avrebbe risolto il puzzle il DLC si sarebbe sbloccato a tutti. Un gruppo di streamer di Destiny 2 ha provato a risolvere il puzzle costantemente in live. Ma dopo 24 ore di tentativi Bungie ha deciso di aprire lei stessa la forgia e far risolvere il puzzle per altri scopi che non siano il sbloccaggio della forgia. Al momento la forgia Bergusia è sbloccata.

Se non ti sei ancora registrato al Blog fallo iscrivendoti via mail agli aggiornamenti e ai nuovi articoli usando il form che (da desktop) è qui a destra oppure (da mobile) si trova sotto dopo l’articolo! Grazie e buona lettura!

Bungie ha annunciato ” Riunirci tutti come una community per risolvere un puzzle è divertente. Mettere un puzzle tra voi e un contenuto nuovo non è stata invece un idea geniale.” ha ammesso lo studio.” Come tale, abbiamo staccato il puzzle dalla ricompensa finale della Black Armory. Tutti i possessori di pass annuale potranno giocare la forgia Bergusia quando il puzzle sarà risolto o quando si arriverà alla scadenza.

“Abbiamo realizzato che in molti ci avete provato duramente a risolvere il puzzle. Però sappiate che il puzzle resterà attivo per tutti i possessori di pass annuale che vogliano cimentarsi nella prova. Ci saranno comunque uno spettro ed un emblema come dimostrazione del vostro successo”

“Amiamo provare cose nuove in Destiny ma capiamo anche quando è il caso di fermare quaclosa” dice Bungie ” Stiamo monitoroando e seguendo le conversazioni riguardo a questo evento per migliorare ed usare i vostri feedback per migliorare eventi futuri”

 

Siamo contenti di poter giocare da noi la forgia Bergusia, ma in un certo senso ci sentiamo anche tristi per gli streamer che hanno passato 24 ore a sbattere la testa per risolvere il puzzle, a questo punto si può dire, inutilmente. Certamente il puzzle si può ancora concludere per ottenere uno spettro ed un emblema, ma non è sicuramente la stessa cosa, rispetto a sbloccare dei contenuti per l’intera community. QUesto puzzle è stata una sorpresa eccitante per la community ed è un peccato vederla svanire così.

Non era sicuramente facile.

Certamente se le migliori menti di Destiny 2 restano bloccati un giorno intero su un contenuto vuol dire che è difficile. Il primo raid di Destiny ,la volta di vetro, ha impegnato per 14 ore i giocatori, il primo raid di Destiny 2 invece 19 ore e via così.

Insomma i giocatori si sta ritrovando a risolvere un cruciverba in codice, in un enorme mash up di nemici potenti. Solo l’ondata 6 ha tenuto bloccati gli streamer ben 12 ore. Immaginate il loro sgomento quando al posto che la fine, si sono ritrovati una settimana ondata.

 

- Advertisement - link canale youtube
Advertismentspot_imgspot_img

Articoli consigliati

Pokémon, in arrivo una nuova forma di Cherubi?

Il brand Pokémon, nel tempo, è andato via via...

Microsoft Store: offerte della settimana

Nuova settimana, nuove offerte del Microsoft Store! Direttamente sulla...

Genshin Impact: l’ update 2.5 sarà disponibile dal 16 febbraio!

Genshin Impact ha una data di rilascio ufficiale dell’aggiornamento...

Way of the Hunter ha una data di uscita 2022

Way of the Hunter, nuovo titolo dedicato alla caccia,...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui