Abbiamo provato Splatoon 2 grazie alla Demo gratuita

Da poco ho potuto mettere mano al fantastico mondo della Switch e sto scoprendo molte meraviglie

Da poco ho messo le mani su una Switch a tema Animal Crossing. E devo dire che ho subito trovato molti altri giochi interessanti da provare. Fino al 7 Maggio è possibile giocare gratuitamente a Splatoon 2 ed io ho colto l’occasione per provarlo per la prima volta.

Che dire… polpastico! Mi sono lanciato in questo gioco che mi ha sempre interessato ma che effettivamente non ho mai pensato di acquistare. Splatoon 2 è un mondo composto essenzialmente da inchiostro e polpi e presenta svariate modalità. Nella Demo mi è stato possibile provare principalmente il PvP. Ho disattivato immediatamente la mira con il movimento della Console e mi sono lanciato nella mischia subito dopo il Tutorial. 

Splatoon 2 è un gioco PvP in cui abbattere gli avversari non è essenziale come lo sarebbe in qualsiasi altro gioco. In effetti il nostro scopo è imbrattare l’arena più degli avversari. Come potrete immaginare già dalle immagini tutto il gioco si basa sull’inchiostro. Dunque ogni nostra arma sarà basata su questo. Avremmo varie armi a disposizione per poter sporcare il terreno e predominare. Alcune più mirate all’uccisione altre al spargere colore ma ognuna unica e divertente. Non avremmo colore infinito, infatti sulla schiena del nostro alterego poliposo vedremo un serbatoio che scenderà con l’uso. Ma come si ricarica? Semplice, dovrete trasformarvi in polpi e rimanere nel vostro colore.

Inizialmente dovremmo imbrattare il pavimento ma poi si arriverà allo scontro. Infatti l’altro team starà facendo lo stesso. Vince chi ha più colore sull’arena allo scadere del tempo. Dunque dovrete cercare di rimuovere il colore nemico imbrattando con il vostro colore anche nelle zone nemiche. Questo probabilmente vi porterà ad uno scontro con l’altro team. A questo punto dovrete usare le vostre armi per combattere e non per colorare in giro.

L’HUB del gioco

Nell’Hub in cui verremmo proiettati dopo il tutorial potremmo assistere ad un “telegiornale” che ci informerà sulle mappe attualmente attive ed altre informazioni. A sinistra troveremo i negozi in cui potremmo fare acquisti usando i soldi guadagnati dalle battaglie. Potremmo acquistare cappelli, scarpe, maglie e quant’altro ma sopratutto armi. I negozi richiedono come minimo il livello 4 per iniziare a vendervi la merce. tranne quello d’armi che si accontenta del livello 2 per iniziarvi a vendere set d’armi che potrete provare nel suo banco di prova. A destra troverete l’Hub in cui raggrupparsi con gli amici ed avviare attività. Sulla sinistra in fondo, sempre al livello 4 potrete accettare dei lavori loschi che non ho ancora potuto provare. E, dinanzi a voi, l’entrata all’arena tramite la quale potrete iniziare a giocare.

Concludendo

Un gioco davvero divertente e diverso dal solito. Non pensavo che mi avrebbe divertito cosi tanto non essendo comunque il mio gioco tipo. Adoro la personalizzazione ed il gameplay semplice e veloce. Dunque vi consiglio di provare la demo se non avete ancora Splatoon 2 perlomeno per provarlo. Ci tengo ad informavi che attualmente Splatoon è anche in sconto sulla Switch, ovviamente non a caso.  

- Advertisement - link canale youtube
Advertismentspot_imgspot_img

Articoli consigliati

PlayStation Now: in arrivo 4 nuovi titoli per il mese di novembre

Il PlayStation Now è un servizio creato da Sony che permette agli...

The Sims 4 svela il Game Pack Lupi Mannari

EA e Maxis hanno rivelato l’attesissimo The Sims 4...

Sonic Frontiers: contenuti gratuiti se ci si iscrive alla newsletter

Sonic Frontiers è qui! Finalmente l’attesa per rivedere in...

Amnesia The Bunker: ecco l’annuncio ufficiale!

Amnesia The Bunker è il titolo del nuovo capitolo...
Articolo precedenteCome finisce The Last of Us
Articolo successivoCome finisce Stranger Things

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui