I Developer rivelano come PS5 e Xbox Scarlett cambieranno il gioco da console

0
563

La rivoluzione su console con PS5 e Xbox Scarlett

PS5 e Xbox Scarlett vogliono essere, ad oggi, le console più rivoluzionarie di tutti i tempi ma in verità attualmente sappiamo che sono principalmente delle PS4 e delle Xbox One più potenti e ricche di funzionalità.

Tuttavia, avranno un impatto sui giochi per console “secondo uno sviluppatore” grazie al Solid State Drive (SSD) con cui entrambe verranno vendute.

Un semplice disco interno può cambiare di molto le cose, oltre a consentire tempi di caricamento nettamente inferiori rispetto ai tradizionali Hard Disk, questo consente anche meno pop-in e drop nella risoluzione, che nel caso degli open world, significa più densità nei dettagli ed un’esperienza decisamente più fluida.

Lo sviluppatore dei Pixelnauts, Alex Golebiowsk, sostiene che i tempi di caricamento non saranno mai più gli stessi, almeno per le console.

Entrambi i sistemi utilizzeranno processori ZEN 2 di AMD, nettamente superiore rispetto ai processori attualmente in utilizzo, sempre secondo Gelobiowsk, questo permetterà agli sviluppatori di creare giochi con restrizioni sempre minori e limiti oltrepassabili.

PS5 e Xbox Scarlett a nostro avviso, per ora, non stanno proponendo nulla di diverso da quello che già siamo abituati a vedere nelle console, ad ogni aggiornamento e nuove uscite, console più belle, più potenti ma nessun cambiamento sostanziale nelle meccaniche e nel modo di giocare.

Le modifiche sicuramente ci saranno, grandi o piccole che siano, speriamo vivamente che incidano veramente sul modo di vivere il gaming da console.

Aspettiamo nuovi aggiornamenti e il rilascio che SOTTOLINEIAMO, avverrà nel 2020 (quindi c’è ancora tempo per capire se saranno davvero 2 console epiche e se gli sviluppatori si inventeranno qualcosa per farci divertire di più e meglio).

Diteci la vostra su PS5 e Xbox Scarlett nei commenti e continuate a seguire Gaming Today!

Buona Lettura a tutti e grazie per il sostegno!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here