Gli Italiani e la scelta del casinò online

In che modo gli italiani scelgono i loro casinò online?

Il gioco d’azzardo online in Italia ha avuto un impatto significativo specie dopo che è stato legalizzato nel 2011. Questa rivoluzione che può definirsi epocale fa da contraltare ai casinò terrestri che erano già attivi da centinaia di anni uno fra tutti quello di Venezia fondato nel 1638.

Il paese ha quindi una ricca storia in termini di gioco d’azzardo, che si è ulteriormente intensificata con i moderni progressi tecnologici e con l’avvento di Internet.

In riferimento a quanto sin qui premesso, vediamo nel dettaglio in che modo gli italiani scelgono i loro casinò online.

La licenza italiana per il gioco d’azzardo

Il mercato del gioco d’azzardo italiano una volta era disponibile solo per gli operatori nazionali fino a quando la Commissione europea non è intervenuta e ha costretto il paese ad aprire le porte alle giurisdizioni offshore.

Gli scommettitori possono quindi godere di prodotti provenienti da tutto il Regno Unito, dagli Stati Uniti e Canada e da molte altre aree geografiche del globo.

Tuttavia, per soddisfare i requisiti di legge gli operatori devono ottenere una licenza dagli organismi di regolamentazione che in Italia si pone con l’acronimo di AAMS. Ciò include la soddisfazione dei requisiti finanziari, tecnici, sociali e aziendali imposti dall’agenzia governativa che sul territorio regola i monopoli.

Inoltre va altresì aggiunto che secondo il decreto dell’anno 2011, gli operatori devono pagare una quota una tantum di 300.000 euro, oltre a soddisfare tutti i requisiti di cui sopra.

Tuttavia, l’ottenimento della licenza italiana per il gioco d’azzardo è qualcosa di più delle semplici condizioni e tariffe. Gli operatori interessati devono infatti presentare le loro domande alla suddetta AAMS entro un periodo di 30 giorni e ne hanno a disposizione 90 per soddisfare eventuali omissioni.

L’AAMS impiegherà poi tre mesi per esaminare le domande e rilasciare una regolare licenza. Questa autorizzazione per gli utenti che giocano online è sicuramente una garanzia, per cui molti di loro nel momento in cui devono scegliere una piattaforma di gioco si assicurano che sia legale.

A tale proposito va aggiunto che su casinononaams.org è disponibile un elenco completo di tutti i casinò riconosciuti dall’ente regolatore italiano.

La legalità del gioco d’azzardo online in Italia

Il gioco d’azzardo online in Italia è legale da un po’ di tempo e l’AAMS ha rilasciato oltre 160 licenze agli operatori che lo propongono.

Gli scommettitori hanno quindi accesso a innumerevoli opzioni (anche offshore), purché soddisfino i requisiti dell’Unione Europea datati 2011.

Il mercato del gioco d’azzardo italiano è tra l’altro altamente regolamentato e il governo è severo sugli ISP senza licenza.

Pertanto, prima di scegliere un casinò è necessario assicurarsi che abbia una licenza e controllare il valore del cosiddetto RTP (ritorno al giocatore) che deve essere di almeno il 95% per definirlo soddisfacente.

Le leggi sulla tassazione del gioco d’azzardo

Il mercato italiano del gioco d’azzardo online è il secondo in Europa, il che spiega perché il paese ha un impatto significativo sulla cultura del gioco online in tutto il mondo.

Per fare un esempio va detto che l’Italia ha visto un aumento del 25% delle entrate da parte degli operatori di gioco d’azzardo negli ultimi anni e il governo in tal senso è molto soddisfatto poiché ottiene consistenti profitti.

Il governo in precedenza tassava tutte le vincite di gioco superiori a € 500, che erano soggette a una tassa del 6%. Anche le quelle sulle vincite alla lotteria salgono all’8% dal 6% su tutti i guadagni superiori a € 500.

Gli scommettitori vincitori in Italia devono quindi dichiarare il proprio reddito di gioco ai fini fiscali.

Tuttavia, se optano per casinò esteri, finiranno per pagare poche o nessuna tassa e questa condizione sprona quindi gli scommettitori a scegliere una piattaforma di gioco meno fiscale, più flessibile in termini di versamenti e prelievi e con palinsesti molto più ampi specie nel settore delle scommesse sportive.

Queste ultime tra l’altro comprendono anche quelle virtuali, terminali per videolotterie e soprattutto giochi da casinò online (slot, giochi da tavolo, poker, dadi, gratta e vinci, keno, arcade, ecc.).

I giochi online più ricercati dagli italiani

Una volta che gli appassionati italiani di giochi da casinò online hanno valutato la piattaforma su cui aprire un conto, si dedicano alla ricerca di alcune slot che vanno per la maggiore e che sono molto remunerative grazia soprattutto ai tanti round bonus che periodicamente consentono di incrementare il bottino o di raddoppiare l’ultima combinazione vincente generata dal sistema.

Per fare alcuni esempi dei giochi da casinò online preferiti dagli italiani vale la pena citare quelli con tema storico primo fra tutti Book of Ra che tra l’altro vanta anche una grafica a dir poco eccellente e che si propone con innumerevoli giri gratuiti in grado questi ultimi di generare vincite soddisfacenti oltre che regalare tantissima adrenalina.

Advertismentspot_imgspot_img

Articoli consigliati

GTA The Trilogy: arriva il primo update

GTA The Trilogy sicuramente sta facendo molto parlare di...

Horizon Forbidden West è in offerta!

Horizon Forbidden West è il sequel di un grande...

Super Ride GrandPa: un gioco in cui potrai cavalcare dei nonni!

Super Ride Grandpa è un titolo alquanto bizzarro che...

Reverse Collapse: Code Name Bakery, nuovi gameplay trailer

Qualche ora fa sono stati rilasciati due nuovi trailer...

Gears of War: è in arrivo una collection?

In seguito al rinvio di Starfield e Redfall al...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui