Annunciate modifiche al sistema di Punti Maestria dei Campioni, con l’introduzione degli Eterni

La Riot ha comunicato con un post nel Dev Blog l’introduzione, a partire dalla 9.17 (ma già da questa settimana sul PBE), di un nuovo sistema, definito come “Eterni”. 

Si tratta di un leggero rework all’attuale modello dei Punti Maestria, con traguardi da  sbloccare raggiungendo determinati obiettivi – diversi per ogni Eterno – che inseriranno nuovi elementi all’emote Maestria del Campione. Nelle FAQ relative al loro post, gli sviluppatori hanno incluso un video esplicativo, che alleghiamo.

Oltre alle modifiche dell’emote Maestria, ci saranno alcuni traguardi Milestones per indicare il raggiungimento di obiettivi legati a set di Eterni, oltre che altre Pietre miliari che indicano il miglioramento dei propri record personali sul Campione utilizzato. Al raggiungimento di 5 Milestones, l’Eterno si riaccende. Non è ben chiaro per ora l’intero funzionamento, ma gli sviluppatori garantiscono che hanno pensato ad un modo che semplifichi il raggiungimento delle pietre miliari dopo la riaccensione dell’Eterno e il periodo di grind che porta a questo traguardo.

In quelli che nell’articolo sono riportati come “obiettivi prefissati”, si parla anche di benefici unici per il successo ottenuto dai giocatori. Ciò, insieme ad altri vari punti, sembra indicare che ci sarà uno sforzo per realizzare anche traguardi unici per tutti i campioni, oltre a quelli interni del set di riferimento.

Esistono infatti sei set di Eterni: il Guardiano, legato all’utilizzo dei crowd control; il Protettore, relativo alla mitigazione di danni e agli scudi; l’Imperatrice, con obiettivi collegati alle macro meccaniche; la Guida, con un focus sulle cure e sul far restare in combattimento gli alleati; il Guerriero, basato semplicemente sui danni; e l’Ingannatore, legato a modi subdoli di danneggiare l’avversario.

Al momento, si sa solo che saranno sbloccabili esclusivamente tramite RP. Non sarà possibile trovare set di Eterni nell’Hextech Crafting, né sarà al momento possibile regalare set a nessuno, anche se Riot si riserva di cambiare idea sul funzionamento dell’intero sistema.

Cosa pensate di questa nuova idea di Riot Games per il loro gioco di punta? Fateci sapere nei commenti la vostra idea.

Rispondi