Opinione

Un legame speciale tra un padre e un figlio: un cortometraggio incredibile che vuole anche denunciare la crudeltà dell'uomo, sia nel imporre lo stato di cattività, sia nella pesca.

Alla ricerca di Nemo

- Advertisement -

La Storia della Ricerca di Nemo

Nel prologo seguiamo le vicende di Marlin e Coral, due pesci pagliaccio che recentemente si sono insidiati a vivere presso un’anemone sulla barriera corallina. I due stanno per diventare genitori: Coral ha deposto molte uova e i due stanno attendendo con ansia che comincino a schiudersi. Tuttavia la felicità dei due viene presto stroncata, un barracuda si avvicina e li attacca. Marlin perde conoscenza nel tentativo di fermarlo e al suo risveglio scopre che la moglie è morta e che delle loro uova ne è rimasta solamente una. Crescerà questo unico figlio con estrema cura e deciderà di chiamarlo Nemo, promettendo a sé stesso di fare tutto ciò che gli sarà possibile affinché non gli accada mai nulla di male.

Nemo viene al mondo, ma con una pinna atrofica, fatto che aumenterà ulteriormente l’ansia del padre nei suoi riguardi: sebbene armato di buone intenzioni, Marlin esaspera il figlio al punto che questo decide di uscire in mare aperto, arrivando persino a toccare un motoscafo con una pinna, accettando la sfida di alcuni suoi compagni di scuola. Qualcosa va storto e mentre torno indietro viene catturato da un subacqueo, il quale risale poi sul motoscafo e se ne va via. Marlin cerca di stargli dietro, ma la barca è troppo veloce. Da qui avrà inizio un lungo viaggio, nella speranza di riuscire a trovare il figlio e a portarlo nuovamente a casa; il suo unico indizio sarà la maschera, caduta al sub.

Personaggi principali:

Nemo: il protagonista del film, figlio di Marlin, è nato con una pinna atrofica e per quanto voglia bene al padre, è stufo della sua eccessiva premura, che non gli consente di fare nulla.

Marlin: un pesce pagliaccio e padre del piccolo Nemo. Da quando ha perso la moglie e gli altri figli, è diventato estremamente protettivo. Inoltre ha perso anche la sua spiccata comicità, il che lo rende troppo serio anche nei confronti del vicinato.

Coral: un pesce pagliaccio femmina, madre di Nemo e moglie di Marlin. Muore presto, divorata assieme ai figli da un barracuda estremamente affamato.

Dory: un pesce chirurgo femmina; incontra Marlin per caso e decide di aiutarlo nella sua incredibile impresa, sebbene inizialmente sia di scarso aiuto, a causa della sua memoria a breve termine.

Informazioni:

Regista: Andrew Stanton

Data di uscita: 2003

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

LE Nostre guideShhhh è un segreto!
Non perderti nemmeno una delle nostre guide!

Dragon Quest 1 NES: Pt.5 Silver Harp e Haukness

Rallegratevi perchè la parte pallosa è finita, ormai l’incubo iniziale che vi costringeva a stare fermi nella zona iniziale e farmare per ora è solo un ricordo.da adesso in poi possiamo andare molto più spediti, non volgio dire che il gioco è sulla via della conclusione ma almeno in lontananza possiamo vedere il traguardo.(Moooooolto in…

Pokemon Verde Foglia: (monoerba) Pt.6 Fucsiapoli

Una volta superato il primo Snorlax, la strada è libera, possiamo proseguire verso sud.Avrete il vostro bel da fare, il percorso è un labirinto circondato da staccionate che conducono inevitabilmente verso una marea di allentori.(Beh sempre un buon modo per fare esperienza, non buttiamo via niente)Dopo il percorso pieno di allenatori, indovinate un po?Un’altro percorso…

Dragon Quest 1 NES: Pt.6 Cantlin

Siamo a buon punto ormai, stiamo andando a salvare l’adorata pricipessa Gwaelin.La povera fanciulla era stata rapita e imprigionata nel covo del drago ma ora è ormai al sicuro.Ci facciamo il tragitto verso il castello con la ragazza in braccio.Una volta arrivati, veniamo accolti dai festeggiamenti e dalla gioia del Re.Colpo di scena, la ragazza…

Pokemon Verde Foglia: (monoerba) Pt7 Isola Cannella

Stavamo per iniziare la pista ciclabile.Visto che partiamo da Fucsiapoli sarà tutto in salita.Questo vuol dire che andremo lenti ma non lenti e basta, lenti come uno Snorlax che cerca di alzarsi dopo il pranzo di Natale.La pista è piena di biker, come sempre cerchiamo di afforntarli tutti per farmare un pò, la battaglia che…