Final Fantasy VII – Guida Completa 23 – Il Cratere

Soluzione Final Fantasy VII – Il Cratere

All’interno del cratere incapperete in un Save Point, questo è il posto ideale per ripristinare l’energia del vostro party e per equipaggiarlo con qualche oggetto che assorba gli attacchi portati con il fuoco. Ignorate Rufus, Scarlet, Heidegger e Hojo, continuando verso il centro del cratere.

Appena vi sarete avvicinati abbastanza al centro, crescerà il vento che renderà pericoloso il vostro cammino per raggiungere i due passaggi.

Proseguite facendo molta attenzione ad evitare le folate di vento verde.

Alla fine del percorso vi incontrerete con Sephiroth e scoppierà l’ennesima battaglia. Dopo il combattimento, Cloud riceverà la Black Materia, sebbene non la possa ancora usare e pertanto dovrà essere data a un altro membro del party.

Boss – Jenova Death

Cominciate lo scontro vastando Mbarrier, Haste e Regen sul party, poi cantate lo Slow su Jenova. A questo punto non rimane altro da fare che usare magie potenti, attacchi diretti e Summon per abbatterla.

Oggetti: Neo Bahamut Materia, Hi-Potion, Ether, Kaiser Knuckle, MP Turbo Materia, Poison Ring.

L’ Esecuzione

Quando Tifa riprenderà conoscenza, si ritroverà rinchiusa in un laboratorio della Shinra con Barret, in attesa di essere uccisa assiema a lui. Nei momenti in cui Tifa verrà legata alla sedia della camera a gas, Weapon si avvicinerà a Jonon e comincerà ad attaccare. Durante la confusione apparirà Cait Sith che libererà Barret.

Dopo che Barret avrà provato ad aprire la camera a gas, Cait Sith interverrà spiegando che forse sarebbe stato meglio cercare la camera dei comandi. Uscite dalla stanza e seguite il corridoio a destra che vi condurrà all’aeroporto, qui incapperete in Yuffie la quale sarà mascherata da reporter.

In questo clima di confusione Tifa riuscirà ad acciuffare la chiave sul pavimento, usate per due volte le sue gambe per avvicinare la chiave, poi fatela sedere e usate le gambe e la testa in contemporanea per prendere la chiave in bocca. Successivamente, liberate il braccio sinistro usando contemporaneamente braccio e testa e ripetete l’operazione per l’arto destro. Ora dovrete spegnere l’interruttore del gas, lo trovate nell’angolo dietro la sedia.

Fortunatamente Weapon ha fatto un buco nel muro che le permetterà di scappare. Scendete dall’edificio e raggiungete il cannone dove Tifa si prenderà a schiaffoni con Scarlet. Correte alla fine del cannone dove Tifa verrà salvata da Barret e gli altri.

- Advertisement - link canale youtube
Advertismentspot_imgspot_img

Articoli consigliati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui