Overwatch: giocatrice rinuncia agli Esport per maltrattamento.

-

Il mondo dei videogiochi è ancora da sgrezzare come dimostra questa storia.

Gli Esport devono fare ancora passi da gigante prima di essere presi sul serio. E deve crescere, sopratutto mentalmente. La storia che vi stiamo per raccontare dimostra le due frasi sopra scritte e riguarda una ragazza che si è vista costretta a ritirarsi dagli Esport a causa dell’ ignoranza ed idiozia dei colleghi maschi.

Tutto inizia due settimane fa, Il team dei Second Wind aveva annunciato l’entrata nel gruppo di una nuova giocatrice in vista dell’ Overwatch Contenders. Una DPS di nome Ellie. Lei sarebbe stata la prima donna a competere negli Overwatch Contenders nord americani, seguendo così le orme di Geguri nella league. Ma l’altro ieri Ellie si è vista costretta al ritiro per il maltrattamento che subiva dai colleghi maschi.

Overwatch Contenders tra l’altro è essenzialmente una lega in meno degli Overwatch Esport. Ma tornando a noi, due settimane fa i Second Wind annunciano la presenza di Ellie, acquisita come nuovo giocatore. Di lei, però si sapeva molto poco essendo molto schiva online. Lei era stata notata per i suoi ottimi score nella ladder americana. Fin qui tutto normale, una ragazza viene notata per la sua bravura in gioco e viene quindi contattata da un team dedito alle competizioni  professionistiche.

La comunità di Overwatch non ha però apprezzato, siccome Ellie non faceva streaming e si era aperta da poco un account Twitter viene subito accusata di non essere una donna, bensì un uomo che si finge tale. Oppure che sia stata ammessa solo perchè amica di qualcuno del team Second Wind. Oppure ancora che sia la ragazza di uno dei membri del team.

Don’t know who tf this person is, must be a friend of someone on the team,”
“Is this a girl or another Korean guy with a girl name?”

Possiamo leggere commenti del genere riguardanti Ellie.

La poveretta trovandosi questo muro di odio immotivato davanti si è ritirata. Tutta la situazione è un chiaro promemoria di quanto gli Esport siano inospitali per una donna. In questo caso Ellie aveva chiaramente le abilità per competere ma la tossicità della community ha voluto il contrario. Nonostante la giocatrice abbia deciso per il ritiro le teorie cospirazionistiche sulla sua natura sono ancora in corso su vari reddit.

Insomma si pretende che una donna emerga per i suoi meriti e non perchè donna, ma quando succede si dubità essa sia donna e abbia dei meriti.

Summary
Overwatch: giocatrice rinuncia agli Esport per maltrattamento.
Article Name
Overwatch: giocatrice rinuncia agli Esport per maltrattamento.
Description
Gli Esport devono fare ancora passi da gigante prima di essere presi sul serio. E deve crescere, sopratutto mentalmente
Author
Publisher Name
Gaming Today
Publisher Logo
- Advertisement -
Samuel Niegovan
Sono Samuel Niegovan nato a Trieste il 20 Novembre 1995. Attualmente presso il sito Gaming Today mi occupo della scrittura di articoli.

Sponsored By

Ollo Store - F1

Ultimi post

Watch Dogs: Legion, annunciate varie uscite editoriali

Watch Dogs: Legion si mostra in diverse collaborazioni editoriali che andranno a espandere l’universo del videogioco. Ubisoft annun

Microsoft, data center subacquei e sostenibilità

by Hynerd.it Che cos’è Project Natick? Nel 2018 Microsoft mette in pratica ciò che aveva teorizzato fino a quel momento all’interno di Project Natick: ovvero posizionare un data center contenente più di 800 server sul fondale del mare.  Infatti, nella primavera di due anni fa, il team che lavora al progetto ha installato a 35…

Among Us tra meme, streamer e fenomeni di massa

by Hynerd.it Nuovi esserini colorati popolano il web. Nell’ultima settimana si è diffusa una nuova ondata di meme caratterizzati dalla presenza di piccoli personaggi colorati, rielaborati all’interno di contesti diversi. Questi esserini sono gli avatar di Among Us. Il videogioco, pubblicato originariamente nell’estate del 2018 dallo studio indipendente InnerSloth per dispositivi mobile e Steam, ha…

Animal Crossing: New Horizons, l’aggiornamento 1.5.0 è disponibile

Ne abbiamo parlato qualche giorno fa e oggi, puntuale come sempre, è arrivato l’aggiornamento autunnale per Animal Crossing: New Horizons, che porta il tittolo alla versione 1.5.0. Come sempre, si tratta di un aggiornamento gratuito, che aggiunge alcuni paurosi contenuti stagionali; con l’avvicinarsi di Halloween infatti, vengono introdotti dei costumi a tema, nuove personalizzazioni, progetti fai da te ed eventi festivi.…

Project Colonies: MARS 2120, disponibile il gameplay trailer

Annunciato in aprile, Project Colonies: MARS 2120, è un gioco action adventure 2.5D in stile Metroidvania, prodotto e sviluppato dalla casa indipendente QUByte Interactive. Come affermano gli sviluppatori, Project Colonies: MARS 2120 sarà disponibile per Xbox Series X, PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC, via Steam. Marivaldo Cabral, uno dei produttori di QUByte…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

LE Nostre guideShhhh è un segreto!
Non perderti nemmeno una delle nostre guide!

Red Dead Redemption 2 – Guida ai misteri – La casa dell’Alchimista.

A Tumbleweed giace la rovina della casa di un Ex-alchimista. In Red Dead Redemption 2 ci molti misteri e segreti nei quali...

Destiny 2 – Come funzionano gli Engrammi Ombrosi

Con la Stagione degli Arrivi sono stati introdotti gli Engrammi Ombrosi, ma come funzionano? Gli Engrammi Ombrosi sono una nuova tipologia di...

Destiny Lore – Guida Completa – L’urlo.

La disperazione raggiunse le tre sorelle. NO. Savathun! Xivu Arath! Sorelle mie. Siamo state tradite. Non vivremo mai in eterno. La nostra forza distrugge...

Destiny Lore – guida Completa – Fuoco senza benzina.

Le tre ormai divise proseguono le loro vite basate sulla guerra. Ho ucciso mia sorella oggi. Lei è venuta su queste stelle per...
Summary
Overwatch: giocatrice rinuncia agli Esport per maltrattamento.
Article Name
Overwatch: giocatrice rinuncia agli Esport per maltrattamento.
Description
Gli Esport devono fare ancora passi da gigante prima di essere presi sul serio. E deve crescere, sopratutto mentalmente
Author
Publisher Name
Gaming Today
Publisher Logo