LUNA NERA

0
282

SI TORNA IN ITALIA.

Dopo il successo legato a Suburra ( la serie) finalmente su Netflix torna un altro progetto Made in Italy, si chiamerà luna nera il nuovo telefilm italiano che uscirà sulla piattaforma streaming i primi mesi del 2020. Nonostante l’Italia non brilli per serie tv e in particolar modo su un genere così complesso stavolta sembra quasi che per noi sia arrivato il momento del riscatto, la serie infatti tratterà un tema molto interessante e particolare, andrà ad analizzare in modo fantasy ovviamente quella che è la stregoneria in un Italia del XVII secolo e tutti i problemi che comporta essere accusati di praticare la magia.

la storia racconterà vicende di Adelaide ( ade ) costretta a scappare dalla casa dove è cresciuta portando via suo fratello proprio perché accusata di stregoneria, in un mondo ancora governato dalla paura del maligno e sopratutto dalle perfidie della chiesa, che insinua nella gente comune il pensiero dell’inferno con tutte le sue conseguenze, da tempo la chiesa ha intrapreso una crociata verso le donne che secondo loro praticano magia oscura e che quindi devono essere arse vive per purificare la loro anima dal controllo del demonio. Storicamente parlando la chiesa, non solo in termini di stregoneria ha commesso veri e propri stermini sempre sicura che fosse la volontà di Dio a guidare le sue azioni, parlando di magia invece sappiamo che la chiesa bruciò e uccise tra le 35,000 e le 100,000 persone accusate di tale peccato. In questo clima di terrore la nostra serie ha inizio con la nostra protagonista che dopo le accuse fugge nel bosco e trova questa congrega di sole donne che sono state emarginate dalla società proprio perché accusate di stregoneria e ora nel totale segreto studiano e praticano le arti mistiche ,qui Ade inizierà il suo percorso  tra le mille difficoltà nell’accettare la sua vera natura e l’amore impossibile verso il figlio del capo dei banditi che come unico scopo hanno lo sterminio delle streghe.

Che dire un progetto molto interessante  per l’Italia che si affaccia all’anno nuovo con una serie davvero curiosa e dall’alto valore storico, ancora non sappiamo il numero di episodio che andranno  a comporre la prima stagione e nemmeno la data ufficiale del debutto su Netflix, sappiamo solo che arriverà nei primi mesi del nuovo anno, attendiamo quindi con ansia di vedere questo nuovo titolo tutto Made in italy.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here