Valorant è il nuovo CS:GO?

Valorant è uscito da un po’ dunque ci sentiamo di provare a rispondere alla seguente domanda: “Valorant è il nuovo CS:GO?”.

Valorant è un gioco uscito da relativamente poco che si basa sul stile di gioco di CS:GO. Questo è innegabile. Valorant ha però svariate differenze dal titolo molto più noto della serie Counter Strike.

Tanto per iniziare potremmo scegliere di giocare con degli eroi diversi ognuno con delle abilità differenti e tutte alquanto situazionali. Ogni personaggio è diverso dall’altro e va usato in modo differente grazie sopratutto alle sue abilità. Queste abilità dovranno venire acquistate come se fossero armi ma ci daranno la possibilità di scatenare il caos sul campo di battaglia in modo totalmente differente. Avremmo a disposizione 1 abilità utilizzabile gratuitamente, due acquistabili ed un Ultima che si caricherà durante le partite.

Ovviamente è un gioco che segue le orme di CS:GO dunque in ogni round potremmo acquistare i nostri equipaggiamenti tra armi, scudi ed abilità. La “ruota” delle armi di Valorant è molto semplificata confrontata a quella di CS:GO. Avremmo a nostra disposizione pistole, mitragliette, fucili d’assalto, cecchini, mitragliatori pesanti e fucili a pompa. Avremmo ben 5 pistole e 4 fucili d’assalto mentre tutte le altre armi avranno solamente due versioni. Ogni arma ha un costo diverso.

Potremmo anche scegliere di acquistare degli scudi leggeri o pesanti a seconda dei nostri risparmi round per round.

Insomma avremmo delle gestioni tattiche sia a livello di scelta dell’equip dell’eroe e di posizionamenti sulla mappa.

L’obbiettivo del gioco è per gli attaccanti piazzare la Spyke e farla detonare o uccidere tutto il team avversario, mentre per i difensori è non far plantare la bomba uccidendo tutti i membri del team attaccante o disattivare la Spyke.

Concludendo.

Valorant è, secondo me, una versione semplificata e cartonata di CS:GO. Questo comporta anche una semplicità aggiuntiva rispetto a CS:GO che ha un livello di complessità più alto ed è meno accessibile ai più. Ovviamente dipende anche dai gusti di ogni giocatore.

Advertismentspot_imgspot_img

Articoli consigliati

Unforeseen Incidents: la nostra recensione!

Unforeseen Incidents è un piacevole esperimento videoludico che si...

GTA The Trilogy: arriva il primo update

GTA The Trilogy sicuramente sta facendo molto parlare di...

Horizon Forbidden West è in offerta!

Horizon Forbidden West è il sequel di un grande...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui