Dopo 7 anni, Skyrim continua ad avere milioni di giocatori.

D’altronde la qualità non passa innoservata, Skyrim continua ad avere milioni di giocatori. Ammetto di essere personalmente di parte, adorando la serie The Elder Scroll e sopratutto… Skyrim. Tutt’ora anche io ci passo le mie giornate e mi diverto ad esplorare le lande dei draghi.

L’uscita di The Elder Scroll V : Skyrim su ogni singola console non è affatto un caso. Infatti il gioco è tutt’ora giocato da milioni di persone ogni singolo mese. Come svelato da Todd Howard, game director di Bethesda Game Studios.

Il gioco della Terra dei draghi nonchè il quinto capitolo della saga dei The Elder Scroll usciva l’11 novembre 2011. Da allora moltissimi player si perdono nelle vaste lande nordiche situate a Tamriel. A 7 anni di distanza dall’uscita il gioco è stato proposto su tutte le console ( compresa per ultima Nintendo Switch) e possiamo ormai dire che sia diventato un fenomeno di massa.

“Anche adesso, a sette anni dalla sua uscita, ci sono milioni di persone che giocano a Skyrim ogni mese. Questo è il motivo per cui continuiamo a pubblicarlo. Se volete che smettiamo di far uscire nuove versioni, semplicemente non compratelo.”

Scherzosamente ci viene detto che l’unico modo per non vedere più il titolo in giro dobbiamo semplicemente smettere di acquistarlo. Voi che ne pensate al riguardo?

Oltre a Skyrim Bethesda in questi ultimi 7 anni ha lavorato su Fallout 76 in uscita il 14 novembre ( e molto presto ne parleremo sul nostro Blog Gaming Today) e sembrerebbe stiano progettando un The Elder Scroll VI, che tuttavia non vedremo molto presto. Infatti è previsto FORSE per il 2019.

Bethesda è sempre stata birichina.

Tra citazioni e trollini Bethesda non si smentisce mai… difatti persino all’ E3 è riuscita a far uscire un video scherzoso riguardante una ” very special edition” di Skyrim.

[btx_video type=”external” video_url=”https://youtu.be/FnEW6dX_BmU”]

Rispondi