Disponibile la beta di Red Dead Online, Rockstar ha fornito i dettagli su tutte le novità.

Rockstar ha annunciato l’inizio della beta di Red Dead Online il multiplayer di Red Dead Redemption 2. Per accedervi bisogna ovviamente avere una copia fisica di RDR2. Nel farlo ha condiviso tutti i dettagli del lancio illustrando la scaletta di marcia per il progetto.

Stiamo preparando i server e i nostri sistemi per gestire un numero di giocatori sempre crescente durante la settimana fino a venerdì 30, giorno in cui la beta sarà disponibile per tutti i possessori di Red Dead Redemption 2. Questo procedimento permetterà ai server di gestire un numero di giocatori in crescita costante durante le prime ore e i primi giorni dall’uscita della beta e ridurrà le possibilità che si verifichino crash dei server durante la prima settimana. Ecco il programma di uscita:

  • Mercoledì 28 novembre: beta disponibile per chi ha giocato a Red Dead Redemption 2 il 26 ottobre, stando ai nostri dati.
  • Giovedì 29 novembre: beta disponibile per chi ha giocato a Red Dead Redemption 2 tra il 26 e il 29 ottobre, stando ai nostri dati.
  • Venerdì 30 novembre: beta disponibile per tutti i possessori di Red Dead Redemption 2.

Feedback.

Rockstar darà particolare attenzione ai feedback e vuole usarli per migliorare Red Dead Online.

Come durante tutte le beta, ci prenderemo il tempo necessario per rendere Red Dead Online un’esperienza completa, divertente e perfettamente funzionante. Questo potrebbe richiedere settimane o mesi, tempo che ci permetterà di sistemare gli errori, migliorare i sistemi e implementare i feedback dei giocatori nei nostri piani presenti e futuri.

Se doveste incontrare un qualsiasi errore di natura tecnica, visitate il sito di supporto Rockstar dedicato per ricevere assistenza o segnalare questi problemi. Vi invitiamo caldamente a inviarci opinioni sulla vostra esperienza, modi per migliorare il gioco e idee per contenuti futuri. Vogliamo sapere cosa vi piace, cosa adorate e anche cosa non vi piace, se c’è qualcosa che vorreste aggiungere, cambiare o implementare in Red Dead Online. Visitate reddeadonline.com/feedback per condividere con noi le vostre esperienze e le vostre idee.

Il gameplay.

Inoltre hanno anche condiviso dei particolari sul gameplay.

Il mondo di Red Dead Online sarà un’esperienza in costante espansione. Durante il periodo della beta verranno implementati aggiornamenti e novità. A partire da questa settimana, potrete cavalcare insieme ai vostri amici in una Posse, accamparvi, intraprendere missioni della trama cooperative o sfidarvi testa a testa in serie competitive, aiutare gli sconosciuti che troverete in giro per il mondo (o far loro del male), iniziare una delle sfide Free Roam, andare a caccia o a pesca, aumentare il legame con il vostro cavallo, esplorare il mondo insieme agli amici o da soli (occhio alle imboscate) e tanto altro.

Durante le esplorazioni e gli incontri, guadagnerete PE che vi faranno salire di rango e vi forniranno bonus aggiuntivi. Man mano che andrete avanti, potrete sbloccare oggetti e migliorare le vostre statistiche. Una delle esperienze che potrete intraprendere sono le sfide Ricompensa grazie alle quali potrete ottenere delle Ricompense in 12 categorie tra cui: combattimento, caccia, tiratore scelto e sopravvivenza.

La prima cosa da fare in Red Dead Online è creare il proprio personaggio. Potrete decidere il vostro aspetto e le vostre statistiche prima di intraprendere il vostro viaggio, che avrà inizio nel penitenziario di Sisika. In queste prime fasi otterrete il vostro cavallo, allestirete un accampamento, andrete a caccia di un tesoro, otterrete la prima carta abilità e incontrerete dei personaggi con una storia alle spalle basata sulla ricerca della verità, sulla vendetta e sull’onore.

In Red Dead Online, il vostro onore oscillerà continuamente in base al vostro comportamento e alle vostre decisioni. A plasmare il vostro onore saranno le scelte: da decisioni tra la vita e la morte a interazioni più naturali, come ad esempio avere cura del cavallo.

Le modalità.

Oltre a ricevere reazioni diverse da parte del mondo di gioco in base al vostro onore, vedrete che cambierà anche la natura di alcune missioni. 

Missioni Free Roam.

Dirigetevi insieme alla vostra Posse o da soli verso le icone che simboleggiano gli sconosciuti sulla mappa per intraprendere le missioni Free Roam. Durante il vostro viaggio incontrerete delle facce familiari e le missioni che vi affideranno cambieranno in base a quanto siete stati buoni o cattivi. Ad esempio, se siete stati dei pistoleri onesti vi verrà chiesto di scortare un convoglio, difenderlo dagli attacchi delle bande o delle Posse di altri giocatori, mentre se vi siete comportati da fuorilegge vi verrà chiesto di aiutare un malvivente a sfuggire alla legge.

Una terra di opportunità.

L’onore gioca un ruolo importante anche in questa serie di missioni per due fino a quattro giocatori. In “Una terra di opportunità”, dovrete affrontare una serie di missioni in più parti e alcune di queste cambieranno in base al vostro onore, andando a costruire un’avventura alla ricerca della giustizia e della verità, oppure della vendetta.

Ovviamente, in Red Dead Online, troverete anche moltissime missioni competitive. All’uscita della beta saranno disponibili 5 modalità, tutte parte di un’ampia Serie di Rese dei conti; potrete lanciarvi con il vostro fidato destriero in gare da punto a punto, a giri, ma anche in gare libere.

Avvicinatevi all’indicatore per le Serie di Rese dei conti per venire abbinati ad altri giocatori in una di queste modalità:

Sparatoria e Sparatoria a squadre
Sparatorie classiche con vite infinite. Sfidatevi per ottenere il maggior numero di uccisioni prima che scada il tempo. In caso di parità si andrà allo spareggio: chi uccide per primo vince.

Niente sprechi
Queste due modalità metteranno a dura prova la vostra versatilità: potrete usare solo l’arco e una manciata di frecce o coltelli da lancio per rimanere in vita. L’area di gioco si restringerà con il passare del tempo, quindi non avrete dove nascondervi.

Caccia all’uomo
Una vera e propria sfida tattica. Ogni uccisione vi porterà più in alto in classifica, ma attenzione: più in alto sarete e più punti riceveranno gli avversari quando vi uccideranno.

Territorio ostile
Lavorate in squadra per controllare la zona. Conquistate un territorio per iniziare a fare punti: la squadra con più punti vince, oppure potete vincere immediatamente se conquistate tutti i territori.

Arma a scelta
Mettetevi in mostra con la vostra specialità in questa modalità tutti contro tutti o a squadre: più l’arma che userete per uccidere è difficile da usare, più punti otterrete.

Concludendo.

Rockstar ha inoltre promesso che nelle prossime settimane fornirà ulteriori dettagli sulla beta di Red Dead Online. Invita inoltre ad accedere alla companion app o ai social club per sapere quando potrete iniziare a giocare. Ed infine invita a mantenere Red Dead Online un ambiente di gioco pulito nonostante la vostra natura di fuorilegge.

Il comunicato parla anche di microtransazioni che inizialmente non saranno implementate.

oterete che alcune parti dei menu di gioco non saranno accessibili durante i primi periodi della beta, come ad esempio il negozio interno di Red Dead Online. Una volta aperto, il negozio vi darà la possibilità di acquistare Lingotti d’Oro per ottenere oggetti come decorazioni per l’accampamento o stili speciali per le armi.

Speriamo che i progressi dei giocatori ottenuti durante questo periodo nella beta possano rimanere intatti per molto tempo ma, come in molte altre beta di grandi dimensioni, potremmo dover azzerare i ranghi o altre statistiche in caso di problemi.

 

 

Rispondi