PS Plus, ecco i giochi di Novembre e l’aggiornamento di Plus Collection

-

TI SEI PERSO IL NOSTRO ULTIMO VIDEO?

Sony a modo suo risponde al Game Pass Xbox: PS5 vedrà subito infatti un’ottima libreria di giochi da scaricare gratuitamente, grazie al primo gioco PS5 annunciato con il PS Plus ed all’ampia gamma di giochi PS Plus Collection. Vediamo tutti i dettagli.

Sony ha annunciato ieri i giochi gratis di PS Plus del mese di novembre 2020, che ha inaspettatamente portato un’ottima notizia anche per ai prossimi possessori di PS5 al lancio: non era affatto scontato infatti che il servizio a pagamento di Sony fornisse immediatamente un gioco PS5 ai suoi abbonati, eppure eccolo qui: Bugsnax sarà quindi giocabile per tutti i possessori di PS5 immediatamente al lancio. Di certo non il gioco più atteso tra tutti quelli annunciati fin’ora, tuttavia il titolo non manca di stile e siamo sicuri che anche grazie proprio al fatto di essere un gioco gratis al lancio di PS5, troverà i suoi fan.

Oltre a questa piacevole sorpresa, ovviamente PS Plus offre come ogni mese due giochi PS4: La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra e Hollow Knight. Da notare comunque che Bugsnax è gratuito solo in versione PS5, non in quella PS4: una chiara mossa atta a spingere l’utente verso la next gen. Rimanendo in tema di giochi gratis, ricordiamo poi che il folle gioco racing multiplayer Destruction All Stars è stato sì spostato a febbraio 2021, ma anche annunciato come direttamente disponibile a gratis per tutti gli utenti PS Plus per ben due mesi, una mossa di marketing che ricorda chiaramente Fall Guys.

Infine va ricordato che per tutti gli utenti PS Plus che approderranno a PS5 vi è anche un certo upgrade del servizio, chiamato PS Plus Collection: un vero e proprio “best of” di questa generazione che permetterà ai possessori PS5 di recuperare i migliori capolavori PS4, nell’attesa che la schiera di giochi Next Gen si rinfoltisca: ai 18 giochi iniziali ricordiamo che se ne sono di recente aggiunti 2, mentre Final Fantasy XV è stato sostituito nella lista da Final Fantasy XV Royal. Questa è quindi la lista dei giochi regalati dal Collection, per l’occasione ordinati come vi consiglierei io di recuperarli, nel caso non li abbiate giocati:

  • God of War
  • Uncharted 4: A Thief’s End
  • The Last of Us Remastered
  • Bloodborne
  • Batman: Arkham Knight
  • InFamous: Second Son
  • The Last Guardian
  • Ratchet & Clank
  • Crash Bandicoot: N’sane Trilogy
  • Persona 5
  • Fallout 4
  • Final Fantasy XV Royal
  • Resident Evil VII
  • Days Gone
  • Detroit: Become Human
  • Until Dawn
  • Monster Hunter World
  • Battlefield 1
  • Call of Duty: Black Ops III Zombie Chronicle Edition
  • Mortal Kombat X

Se volete una breve spiegazione di questa mia “classifica”, eccola qui: le prime 4 posizioni sono occupate da giochi che considero dei capolavori assoluti, mentre Batman, Infamous, Ratchet, Crah e The Last Guardian sono tutti giochi molto molto belli, magari non ai livelli dei precedenti, ma la cui durata è limitata alle 20-30 ore massimo l’uno. Persona 5 è in fondo a questa lista in quanto gioco estremamente prolisso (e perlomeno io reputo lapalissiano come, se si venga in possesso di multipli giochi contemporaneamente, convenga sempre approcciarsi prima a quelli dalla durata meno generosa). Verso metà classifica troviamo giochi che possono sicuramente dire la loro ed appassionare i fan dei generi in questione: Fallout 4, FFXV, Resident Evil VII, Days Gone, Detroit Become Human ed Until Dawn sono tutti giochi che hanno fatto tanto parlare di loro, spesso anche in maniera positiva, ma che reputo oggettivamente inferiori ai sopracitati capolavori. Occhio a Fallout 4 ed all’effetto Persona, le missioni principali di questo gioco richiedono poco tempo per venir completate ma il mondo di gioco è talmente vasto che se vi appassionerete potreste ritrovarvi chiusi su questo gioco per almeno 200 ore. Concludono la lista giochi potenzialmente infiniti come Monster Hunter World (sicuramente il più valido dei 4), Call of Duty, Battlefield e Mortal Kombat.

Ricordiamo che PS Plus Collection non sarà un’offerta limitata, quindi anche qualora dovreste venire in possesso di PS5 ad esempio a Marzo, questi giochi saranno comunque vostri. In questo periodo pre lancio della next gen si sente tanto parlare del Games Pass Microsoft, tuttavia i giochi gratis forniti con il Plus sono in confronto pochi, sì, ma certamente di altissima qualità.

- Advertisement -

Sponsored By

Ollo Store - F1

Ultimi post

Snakebot: arriva il robot serpente che sa nuotare

I ricercatori del Biorobotics Lab della School of Computer Science’s Robotics Institute della Carnegie Mellon University hanno sviluppato Snakebot, un robot che ricorda un serpente, capace di stare in acqua. La sua funzione sarà quella di ispezionare navi, sottomarini e infrastrutture sottomarine per rilevare eventuali danni. “Possiamo andare dove altri robot non possono”, ha spiegato…

Mario Kart 8 è il gioco di guida più venduto della storia in USA

Mario Kart 8 ha recentemente superato le vendite di Mario Kart Wii in tutto il territorio statunitense. Gli ultimi dati infatti, che risalgono a dicembre del 2020, ci confermano che Mario Kart 8 Deluxe, la versione migliorata del gioco uscita proprio per l’ultima console di casa Nintendo (Nintendo Switch), ha venduto ben 33.41 milioni di…

DOTA 2: Netflix pubblicherà il docu-film “Free to play”, ma potete vederlo già ora

Netdlix pubblicherà Free to Play, il documentario di Valve dedicato a DOTA 2. Già ora, però, potete vederlo su YouTube.. A stretto giro dopo il rilascio della serie animata Dota: Dragon's Blood, Netflix pubblicherà Free to play, un documentario dedicato a DOTA 2. Si tratta di un lungomet

Days Gone, niente sequel? Se amate un gioco compratelo a prezzo pieno, dice l’autore

Days Gone potrebbe non avere un sequel, e il motivo per l'autore del gioco è molto chiaro: chi ama un gioco ha il dovere di acquistarlo a prezzo pieno.. Amate un gioco? Compratelo a prezzo pieno. Lo sceneggiatore e creative director di Days Gone, John Garvin, ha le idee piuttosto chiare sui mo

Spy x Family 2-3, la videorecensione e il podcast

Abbiamo recensito per voi il secondo e il terzo numero di Spy x Family, serie manga scritta e disegnata da Tatsuya Endo L'articolo Spy x Family 2-3, la videorecensione e il podcast proviene da Fumetti - BadTaste.it.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

LE Nostre guideShhhh è un segreto!
Non perderti nemmeno una delle nostre guide!

Red Dead Redemption 2 – Guida ai misteri – La casa dell’Alchimista.

A Tumbleweed giace la rovina della casa di un Ex-alchimista. In Red Dead Redemption 2 ci molti misteri e segreti nei quali...

Destiny 2 – Come funzionano gli Engrammi Ombrosi

Con la Stagione degli Arrivi sono stati introdotti gli Engrammi Ombrosi, ma come funzionano? Gli Engrammi Ombrosi sono una nuova tipologia di...

Destiny Lore – Guida Completa – L’urlo.

La disperazione raggiunse le tre sorelle. NO. Savathun! Xivu Arath! Sorelle mie. Siamo state tradite. Non vivremo mai in eterno. La nostra forza distrugge...

Destiny Lore – guida Completa – Fuoco senza benzina.

Le tre ormai divise proseguono le loro vite basate sulla guerra. Ho ucciso mia sorella oggi. Lei è venuta su queste stelle per...