Pokémon: le Leggende che forse non conoscevi #2

0
527

Pokémon e dicerie che hanno reso gli anni ’90 una giungla di informazioni sbagliate.

A distanza di molti anni, le leggende sui differenti giochi di Pokémon continuano ad appassionare, anche se sappiamo perfettamente che rimangono dicerie, prese in giro e glitch. Negli anni ’90 l’informazione non correva così veloce come oggi grazie ad internet e si poteva cadere vittime degli scherzi di alcuni amici, ma questo fenomeno con il passaparola e la divulgazione si poteva trasformare in una vera e propria leggenda.

La città dei Numeri

La città dei numeri aveva origine da un glitch che si doveva eseguire nella Zona Safari, bisognava entrare e uscire dalla zona Safari senza fare passi extra al suo interno, una volta usciti il guardiano vi chiederà:”te ne vai già?”, bisogna rispondere no e una volta nuovamente dentro la zona Safari salvare e riavviare la console.

A questo punto, uscite dalla zona (il guardiano non vi chiederà nulla), volata in un luogo qualsiasi e fate 500 passi, al termine verrete riportati alla zona Safari e una volta usciti vi ritroverete alla famigerata Città dei Numeri.

Anche se questo è un Glitch naturale, ovvero non è stato programmato dai creatori ma è un codice autogenerato dal gioco stesso, subito dopo la sua scoperta arrivò la leggenda dove, usando surf un determinato punto della città dei numeri sarebbe comparso Mew selvatico e altri Pokémon come Celebi, Lugia, ecc…

La Leggenda della Torre Pokémon di Lavandonia

Tutti ci ricordiamo quanto fosse inquietante la città di Lavandonia sia nel gioco che nel cartone animato e ovviamente non poteva mancare una Leggenda su questo luogo spettrale.

Vi ricordate l’anima in cima alla torre, quella della madre di Cubone? In origine si dice che non doveva esserci la sua anima li ma quella di un sinistro spirito chiamato “il sepolto vivo” (BuriedAlive).

Sfidarlo e perdere avrebbe significato…beh morire mangiato da lui…

Questa schermata di Game Over avrebbe dovuto accompagnare la vostra sconfitta, ma anche in caso di vittoria il gioco avrebbe smesso di funzionare come colpito da una maledizione…

Torneremo molto presto a parlare delle leggende Pokémon che popolano questa fortunata serie, scrivici nei commenti cosa ne pensi e se anche tu conosci altre leggende Pokémon!

 

 

 

 

Rispondi