Nintendo Switch Lite: presentata la scheda tecnica della nuova mini console Nintendo

-

TI SEI PERSO IL NOSTRO ULTIMO VIDEO?

NINTENDO SWITCH LITE: tra scheda tecnica e rumors

Erano ormai due mesi che si vociferava su di una nuova versione della console ibrida di Nintendo, tra rumors vari e aziende che immettevano sul mercato accessori per questa console. L’attesa è stata lunga ma alla fine Nintendo ha davvero annunciato la nuova versione di switch: Nintendo Switch Lite.

La console pensata per videogiocare in mobilità è più piccola della versione top di gamma ma promette le stesse performance e una durata della batteria aumentata del 30%. Sembrerebbe essere arrivato quindi il momento dell’acquisto per tutti coloro che aspettavano un taglio di prezzo.

Ma mi sembra doveroso entrare nel dettaglio delle specifiche tecniche e iniziare a valutare in modo oggettivo se effettivamente questa nuova versione “lite” merita di essere scelta rispetto alla Switch che abbiamo visto fin’ora sul mercato.

Secondo la scheda tecnica presente sul sito ufficiale di Nintendo parrebbe non esserci alcun miglioramento, anzi, le features rimosse sono parecchie: essendo studiata per sostituire il 3DS è una console portatile a tutti gli effetti, non permette quindi di essere connessa alla tv. Primo passo falso. Quì Nintendo butta alle ortiche la caratteristica peculiare della sua console, ovvero proprio il fatto di essere allo stesso tempo fissa e portatile.


I joy-con in questa nuova versione non saranno staccabili dal corpo fisso della console, perdendo dunque anche la possibilità di essere sfruttata in modalità tablet o con giochi che non permettono la modalità handled (Sì, purtroppo ce n’è, basti pensare ad Arms).
Ultime due caratteristiche rimosse, di cui molti giocatori non si renderanno nemmeno conto, sono il rumble HD e la telecamera AR.

Tutte queste particolari funzioni rimosse servirebbero a snellire l’utilizzo della batteria, punto debole della versione classica della console, toccando le 6h di autonomia, non male, ma forse non abbastanza se si pensa che alcuni giochi come Breath of the wild potrebbero ridurre la durata di più del 30% facendola scendere a sole 4 ore, poco di più della versione sopracitata.

Il prezzo al pubblico sarà di 219,99€ un taglio rispetto al prezzo di Nintendo Switch base (che ricordo essere di 329,99€) e 229,99€ per la versione di Pokémon Spada e Pokémon Scudo. Voi la comprerete? Preferite la versione tradizionale?

- Advertisement -

Sponsored By

Ollo Store - F1

Ultimi post

Back to the vintage: Bella in rosa

La scorsa settimana vi abbiamo parlato di Sixteen Candles – Un compleanno da ricordare di John Hughes, regista e produttore di una perfetta favola in stile anni’80, con protagonista la rossa Molly Ringwald; questa settimana incontriamo ancora una volta la coppia John Huges (sceneggiatura) e Molly Ringwald, diretta questa volta da Howard Deutch, per una nuova commedia romantica.…

Nubia Red Magic 6 e 6 Pro: un concentrato di performance

Nubia Red Magic 6 e 6 Pro sono appena stati lanciati ufficialmente e sperano di attrarre i gamer di tutto il mondo con un concentrato di performance davvero invidiabile, a partire dai 18 GB di RAM di cui è dotata la versione PRO. A dire il vero, la scheda tecnica dei due nuovi smartphone di…

WandaVision 1×08, recensione

Il penultimo episodio di WandaVision avvicina la miniserie Disney+ a un vero e proprio film con una retrospettiva che risponde a tantissime domande.. Con il penultimo episodio della miniserie, WandaVision fa il giro e, dopo aver attraversato varie epoche televisive, passando per i generi

Don’t Call Us A JUNK GAME!: Anime s1 ep3

INTRODUZIONEOggi torniamo al commento di Don’t Call Us A JUNK GAME!.Se non lo conoscete, si tratta di una serie di cortometraggi, il tutto è nato in versione novel ad opera di Omochisan per poi essere trasposto in versione anime con regia di Yuzo YAMAMOTO, produzione dello Studio Charaction e poi arrivare in Italia grazie a…

Diablo 2 Resurrected: i salvataggi del gioco originale funzionano nella remaster

Blizzard ha confermato che i salvataggi di Diablo 2 originale funzioneranno anche all'interno di Diablo 2 Resurrected.. Diablo 2 Resurrected è un nuovo gioco sotto vari punti di vista. L'opera di Blizzard mira a riproporre con cura quanto realizzato in passato, ma con qualche accorgimento moderno pe

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

LE Nostre guideShhhh è un segreto!
Non perderti nemmeno una delle nostre guide!

Red Dead Redemption 2 – Guida ai misteri – La casa dell’Alchimista.

A Tumbleweed giace la rovina della casa di un Ex-alchimista. In Red Dead Redemption 2 ci molti misteri e segreti nei quali...

Destiny 2 – Come funzionano gli Engrammi Ombrosi

Con la Stagione degli Arrivi sono stati introdotti gli Engrammi Ombrosi, ma come funzionano? Gli Engrammi Ombrosi sono una nuova tipologia di...

Destiny Lore – Guida Completa – L’urlo.

La disperazione raggiunse le tre sorelle. NO. Savathun! Xivu Arath! Sorelle mie. Siamo state tradite. Non vivremo mai in eterno. La nostra forza distrugge...

Destiny Lore – guida Completa – Fuoco senza benzina.

Le tre ormai divise proseguono le loro vite basate sulla guerra. Ho ucciso mia sorella oggi. Lei è venuta su queste stelle per...