Fornite, stagione 6. arrivano i pet ed ecco a che servono.

La Stagione 6 di Fortnite ha introdotto i tenerissimi Cuccioli per la Battaglia Reale, ma a che cosa servono? Vi spieghiamo tutte le novità legate ai Pets.

La stagione 6 è ormai disponibile ovunque, indifferente dove voi giochiate, che sia console, PC, o telefono l’aggiornamento 6.0 sarà già pronto ad aspettarvi. Questo update introduce così tante cose da spingere persino chi ha abbandonato il gioco da tempo a tornare su Fortnite ( tranne me ).

Cosa introduce la stagione 6?

La stagione 6 introduce il pass battaglia che porta con se come sempre sin, danze e molto altro. Inoltre ha modificato leggermente la mappa, introdotto nuove armi e molto altro. La novità più originale però sembra proprio l’introduzione dei Cuccioli o Pet che dir si voglia. Però a che servono questi animaletti che sono sbarcati su Fortnite?Come si utilizzano? hanno uno scopo?

[btx_gallery images=””]Insert gallery caption[/btx_gallery]

I pet.

I pet sono prima di tutto dei nuovi oggetti di tipo estetico, possiamo compararli agli zaini (o mantelli), verranno quindi equipaggiati e visti sulla schiena del personaggio. l’unico modo per ottenerli al momento è attraverso il Pass Battaglia a pagamento, il primo è già ritrovabile a livello 12 ed è un cagnolino di nome Ossicino.

Ma a cosa servono i Pet? La descrizione proposta per i Cuccioli nella Stagione 6 di Fortnite è “lascia che ti guardino le spalle in Battaglia Reale”. Si presuppone quindi che non siano semplicemente un’aggiunta estetica, ma anche utile. Infatti durante le partite ciò che si è notato e che i pet abbaiano ( nel caso di ossicino) quando un nemico si avvicina troppo alle nostre spalle. Dunque i Pets potrebbero davvero essere un’aggiunta utile al Battle Royale, soprattutto in caso di nemici in avvicinamento.

Rispondi