Dalla giornata di ieri Marching Fire è disponibile in For honor.

È disponibile da ieri Marching Fire, la nuova espansione di For Honor che introduce la fazione cinese di Wu Lin oltre a diverse novità, tra cui un’evoluzione grafica generale.

Ubisoft ha già riferito qualche giorno fa l’ottimo stato di salute in cui si trova For Honor, con oltre 15 milioni di giocatori. La cosa probabilmente migliorerà con il lancio di Marching Fire, il nuovo DLC disponibile dalla giornata di ieri.

L’aggiornamento in questione introduce la fazione di Wu Lin, con quattro nuovi eroi  da giocare , nuove modalità di gioco, ulteriori caratteristiche nonché una rielaborazione grafica generale applicata anche a tutto il resto dei contenuti. L’espansione Marching Fire è disponibile gratuitamente per tutti coloro che possiedono For Honor e si presenta con il trailer di lancio che riportiamo a fine articolo.

Un sacco di Novità.

Tra le novità è presente la nuova modalità Arcade, che mette in scena una simulazione di battaglia su base PvE giocabile in multiplayer cooperativo. Inoltre è presente anche una nuova tipologia di gioco in PvP chiamata “Breach” e incentrata sull’assedio, nella quale una squadra agisce in difesa e una in attacco di una fortificazione. Per quanto riguarda i miglioramenti grafici, il gioco presenta un nuovo sistema di illuminazione e varie altre implementazioni. I quattro nuovi eroi, tutti ispirati alla tradizione guerriera cinese, comprendono il Tiandi armato di spada Dao, lo Shaolin, ovvero un monaco guerriero che usa bastone e mani nude, il Jiang Jun armato di guandao (una sorta di alabarda) e infine il Nuxia con spade a uncino.

 

Rispondi