E ora che i Pokèmon Ombra sono stati introdotti, cosa ci possiamo fare? Cosa cambia tra i Pokémon Ombra e i Pokémon Normali?

Una domanda che tanti si pongono…che ci facciamo ora con sti Pokémon Ombra?

Siamo qui appositamente per voi cari giocatori di Pokémon Go e qui vi spiegheremo quali sono i Pokémon Ombra, a cosa servono e come trattarli.

Intanto parliamo del perchè i Pokèmon sono definiti Ombra, questi all’apparenza sono normalissimi come gli altri che potrete incontrare nel gioco ma hanno un alone oscuro attorno. Sono Pokémon che hanno ceduto alla rabbia e al buio per cercare di essere più forti per i loro allenatori.

Questi Pokémon “incazzati”, conoscono di base la mossa Frustrazione, una mossa storica che fa più danni in base a quanto il tuo Pokèmon non ti piace.

Una volta eseguita la corretta purificazione la mossa si tramuterà come per magia in Ritorno, mossa che fa più danni in base a quanto il tuo Pokémon ti ama.

Purtroppo questi valori in Pokémon Go hanno poco effetto dal momento che è stata stabilita una quota fissa per queste due mosse, ma passiamo oltre.

Come catturare i Pokémon Ombra?

Per catturarli in verità basterà andare in un Pokéstop occupato dal Team Rocket (altra novità dell’ultimo update) dovrete batterli a duello e successivamente procedere alla cattura del Pokèmon.

Come Purificare un Pokémon Ombra?

La purificazione di questi particolari Pokémon in verità è molto semplice, vi basterà entrare nella schermata di informazione e cliccare purificazione. Questo richiederà l’utilizzo di caramelle e polveri.

Che differenza c’è tra Pokèmon Ombra e Pokémon “normali”?

I Pokèmon purificati avranno necessità di meno caramelle per evolversi e meno polveri per potenziarli, solo loro possono apprendere Ritorno e hanno un boost sui powerup.

Quali Pokémon possono essere Ombra?

  • Abra, Kadabra, Alakazan
  • Alolan Grimer, Alolan Muk
  • Alolan Marowak
  • Alolan Rattata, Alolan Raticate
  • Bulbasaur, Ivysaur, Venusaur
  • Cacnea, Cacturne
  • Charmander, Charmeleon, Charizard
  • Cubone, Marowak
  • Dratini, Dragonair, Dragonite
  • Drozwee, Hypno
  • Electabuzz, Electivire
  • Grimer, Muk
  • Growlithe, Arcanine
  • Gyarados
  • Hitmonchan
  • Houndour, Houndoom
  • Lapras
  • Larvitar, Pupitar, Tyranitar
  • Magmar, Magmortar
  • Mareep, Flaffy, Ampharos
  • Mudkip, Marshtomp, Swampert
  • Oddish, Gloom, Vileplume, Bellossom
  • Poliwag, Poliwhirl, Poliwrath, Politoed
  • Psyduck, Golduck
  • Ralts, Kirlia, Gardevoir, Gallade
  • Rattata, Raticate
  • Scyther, Scizor
  • Seedot, Nuzleaf, Shiftry
  • Snorlax
  • Squirtle, Wartotle, Blastoise
  • Venonat, Venomoth
  • Weedle, Kakuna, Beedrill
  • Zubat, Golbat, Crobat

Sperando che questa mini guida vi sia utile vi chiediamo di raccontarci cosa ne pensate dei Pokémon Ombra nei commenti qui sotto!

Rispondi