Il razzo di Fortnite è decollato, ma ha aumentato misteri e speculazioni sulla Stagione 5: ecco cosa è successo:

La stagione 5 di Fortnite è praticamente qui: mancano una decina di giorni. ma i suoi contenuti sono ancora misteriosi, come sempre d’altronde. Ieri sera alle 19:30 è stato effettuato il lancio del razzo, ma al posto che scogliere almeno qualche dubbio, ha infittito il mistero. Mettevi comodi perché ora vi racconteremo tutto.

Il razzo non si comporta come dovrebbe.

Era stata effettuata una proposta di pace dai player di Fornite, ossia per celebrare il lancio del razzo molti player volevano una momentanea pace nei server, per assistere all’ evento. Dunque la sera i player di Fortnite hanno deposto le armi per assistere all’ atteso lancio del razzo dal covo dei cattivi situato a spiagge snob. Cosa sarebbe dovuto accadere? Probabilmente il razzo avrebbe dovuto distruggere una nuova zona di mappa. Beh non è andata così, e non ha nemmeno chiarito nulla, l’unica cosa certa è che l’evento è legato alla stagione 5. Una volta in volo dopo una serie di eventi inspiegabili il razzo non è atterrato ma bensì si è frantumato in aria.

Il missile è regolarmente decollato, poi ha puntato Pinnacoli Pendenti e sembrava dovesse distruggere quella zona per davvero. Poco prima dell’impatto, tuttavia, si è scontrato con quello che sembrava uno scudo di energia azzurra, ed è sparito. Ancora pochi istanti, ed è riapparso in cielo, visibilmente fuori controllo, prima di causare una frattura nel cielo stesso e di esplodere in mille pezzi.

ipotesi.

Le prime ipotesi degli utenti citano viaggi nel tempo o portali dimensionali, è molto difficile capire cosa sia accaduto in Fortnite e probabilmente dovremo aspettare sia Epic Games a rivelarci il mistero, magari rilasciando il nuovo trailer della Stagione 5. Nel frattempo, se voi avete la vostra idea, lasciatela qua sotto nei commenti! Noi siamo molto confusi; e vi lasciamo naturalmente al video dell’intero evento. nonchè al nostro articolo sulle ultime patch per rimanere aggiornati.

[btx_video type=”external” video_url=”https://youtu.be/zjj1J6hwQ1E”]

Rispondi