EA censura Marco van Basten dai giochi di FIFA, cosa è successo?

-

SEGUICI ANCHE SU TWITCH!

Questa mattina i giocatori di FIFA 20, una volta accesa la console ed effettuato il login nel gioco, si son trovati di fronte ad un messaggio singolare da parte del team di Electronic Arts:

Poiché intendiamo rispettare il nostro impegno in favore dell’uguaglianza e della diversità all’interno del nostro gioco, abbiamo deciso di escludere gli oggetti ICONA di Marco van Basten dai pacchetti, dalle SCR e da FUT Draft fino a nuovo ordine.

Prima di analizzare nel dettaglio cosa abbia portato l’EA ad una decisione così drastica, facciamo un passo indietro fino all’Ottobre 2018; in quel periodo ci fu un caso molto simile che vedeva come protagonista Cristiano Ronaldo, con le presunte voci ed accuse di aver molestato alcune donne. In quel caso, ricordiamo, la casa produttrice di videogiochi canadese, rimosse ogni immagine con raffigurato il campione da poco approdato alla Juventus, da FIFA 19, dal sito, e da tutti i social ufficiali del gioco, finanche dalla copertina del videogame stesso.

Mentre in quel caso l’allontanamento dalla figura del portoghese fu un gesto precauzionale, nel caso odierno si tratta di una vera e propria misura punitiva. Anche il tema sociale toccato dalla questione è differente da quello dell’anno scorso, ma entrambi ci indicano una forte volontà di combattere la discriminazione, sia essa razziale o di genere, e di promuovere valori quali rispetto, non violenza e uguaglianza, da parte del team di FIFA che, proprio nel mese di Novembre, ha reso disponibile nel gioco una divisa speciale con su scritto “No room for racism“, qui non c’è spazio per il razzismo.

Ma cosa è successo con Marco Van Basten di FOX Sports?

Marco van Basten, in carica come opinionista di Fox Sports NL, si trovava in studio per commentare la partita del campionato Eredivisie della squadra che lo ha lanciato come calciatore, l’Ajax; tutto filava liscio finché, terminate le interviste, l’olandese ha salutato l’allenatore Frank Wormuth con una frase nazista, “Sieg Heil”, convinto di essere fuori onda e coi microfoni spenti; i quali, purtroppo per lui, in realtà erano ancora accesi, e tutta l’Olanda ha avuto modo di sentire quanto ha detto. Immediate le scuse da parte di Fox Sports, che ha deciso di sospendere l’ex Pallone D’oro; l’allontanamento però non sarà in via definitiva, ma soltanto per una settimana. L’emittente ha anche fatto sapere che tutto il compenso, che sarebbe dovuto andare nelle casse dell’ex Milan, verrà devoluto in beneficienza all’Institute of Wars, Holocaust and Genocide Studies, per andare incontro a quelle persone che si sono sentite, giustamente, offese dal saluto inappropriato.

La stessa morbidezza non la troviamo invece nel pugno duro dell’Electronic Arts, che a tempo indeterminato ha rimosso qualsiasi contenuto dal gioco riguardante van Basten: le carte icona, le sfide creazione rosa, e la possibilità di utilizzare il giocatore nei Draft di Ultimate Team.

A nulla sono servite le scuse del diretto interessato, che ha cercato di spiegare come il gesto fosse puramente goliardico e scherzoso; appare senz’altro ambizioso cercare di giustificarsi e credere di non subire ripercussioni, lavorative e non solo, in un periodo come questo, carico di tematiche sociali forti, sparse in tutto il mondo.

E voi cosa ne pensate dell’accaduto? Scrivetecelo qui sotto nei commenti!

SCRITTO DA: Massimiliano Diana

- Advertisement -

Ricordati di passare a trovarci nella nostra community TELEGRAM e sul nostro canale YOUTUBE promosso da Top Games, non perderti nemmeno una notizia e diventa un nostro sostenitore, basta un like e un’iscrizione al CANALE!

admin
Nato a Genova l'11/11/1984 e residente a Genova, Sviluppatore Web e Seo Specialist. CEO di Gaming Today e Redattore.

Sempre con i nostri lettori!

Ricordati di passare a trovarci nella nostra community TELEGRAM e sul nostro canale YOUTUBE promosso da Top Games, non perderti nemmeno una notizia e diventa un nostro sostenitore, basta un like e un’iscrizione al CANALE!

Sponsored By

Ollo Store - F1

Ultimi post

Battlefield 4: Premium Edition, 84% di sconto su Instant Gaming

L’offerta del giorno di oggi su Instant Gaming è Battlefield 4: Premium Edition, con lo sconto dell’84% e un prezzo finale di 7,99 euro sia per PC tramite Origin che per console Xbox One. La serie di Battlefield ha saputo ritagliarsi il proprio spazio nel panorama degli sparatutto in prima persona, superando per una grandissima…

MI VOLETE BENE? ▶ AGGIORNAMENTI IMPORTANTI DEL CANALE!

CANALE OFFERTE RPG TELEGRAM https://t.me/frankieslairTGCANALE TWITCH https://www.twitch.tv/frankieslair84/Podcast Episodio 2 con Andrea di TOP GAMES Mercoledì 26 qui : https://youtu.be/-63V-STycec attiva il promemoria! Amici! un po di aggiornamenti inerenti al canale! ▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬Ami le mie retrospettive? Supportami su Patreon per permettermi di crearne sempre di più! https://www.patreon.com/frankieslair Ti piace quello che faccio e vuoi offrirmi un caffè…

Assassin’s Creed: The Ezio Collection in arrivo su Nintendo Switch

Dopo essere approdata sulle console casalinghe, la raccolta degli Assassin's Creed con protagonista Ezio Auditore arriva su Nintendo Switch L'articolo Assassin’s Creed: The Ezio Collection in arrivo su Nintendo Switch proviene da Videogiochi - BadTaste.it.

Serious Sam: Siberian Mayhem: il trailer di lancio ci ricorda che è disponibile

Vediamo il trailer di lancio di Serious Sam: Siberian Mayhem, che ci ricorda la disponibilità di questa attesa espansione.. Serious Sam: Siberian Mayhem è disponibile, come ci ricorda il trailer di lancio che trovate in testa alla notizia. Si tratta della prima espansione, completamente autonoma, di Serious Sam 4, che riparte dalla fine del gioco…

Giocare a Grand Theft Auto V su Game Boy? A quanto pare è possibile

Nonostante siano passati oltre trent’anni dall’arrivo sul mercato, il Game Boy continua a sorprendere ancora, grazie a una community di appassionati che riesce a portare sempre nuove idee per l’iconica console. Tra queste vi è anche un’ingegnosa cartuccia WiFi realizzata dal fisico tedesco Sebastian Staacks, che permette alla celebre console portatile di connettersi a internet.…

categorie popolari

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

LE Nostre guideShhhh è un segreto!
Non perderti nemmeno una delle nostre guide!

Dragon Quest 1 NES: Pt.7 Finale

Manca solo la Sunlight Stone (Sunstone).Torniamo al castello di Tantegel, qui per trovare il passaggio segreto dovremmo andare nella zona apribile con le chiavi.Nella zona del mercante ci sarà uno spiazzo nel quale sarà possibile uscire e costeggiare le mura senza però uscire dalla mappa.Continuando verso giù troverete le nostre scalette.(Come location non è facilissima…

Pokemon Verde Foglia: (monoerba) Pt8 Settipelago e Sabrina

Presa la medaglia da Blaine, veniamo letteralmente rapiti da Bill che ci costringe a seguirlo al settipelago.Si tratta di un nuovo set di isole esclusive di questa versione del gioco e che non erano presenti nelle versioni originali di Pokemon Rosso/Blu/Verde/Giallo.Per proseguire la storia dovremmo esplorare le prime 3 isole e risolvere una specie di…

Dragon Quest 1 NES – Pt.2 Garinham

Eravamo rimasti ai pipistrelli e fantasmi.I 2 nuovi nemici non sono troppo forti ma sanno essere pallosi, in particolare i fantasmi richiedono tra i 3 e 4 colpi per essere uccisi.(Magari evitateli fino a che non salite al livello 4)Farmiamo un’altro pochetto, quel tanto che serve per riuscire finalmente a completare l’equipaggiamento base.Ora abbiamo una…

Dragon Quest 1 NES: Pt.3 Kol

In questa parte della “guida” (non è una vera guida ma più un let’s play per divertirci) ci dedichiamo al farming, tanto c’è poco da fare, bisogna livellare un pò altrimenti proseguire diventa impossibile.Nell’area circostante troveremo dei Magidrakee, sarebbero i pipistrelli rossi, la versione più forte dei pipistrelli base.A dire il vero forse sono anche…