Come finisce Life is Strange

-

TI SEI PERSO IL NOSTRO ULTIMO VIDEO?

Come finisce l’amicizia tra Max e Chloe?

Uniti tutti i pezzi del puzzle, abbiamo capito che sono stati il professor Jefferson e Nathan ad uccidere la povera Amber, ultima vittima del fatale duo che da diverso tempo si dedica ad una fotografia decisamente più oscura e macabra.

La nostra amica Chloe viene brutalmente assassinata, mentre noi riprenderemo conoscenza nel tenebroso bunker segreto dei due assassini (a seconda del fatto di aver avvertito o meno Victoria ed in base al vostro rapporto, potrebbe esserci anche lei), dove il professore ci rivelerà la natura del loro legame e le sue intenzioni per il futuro.

Grazie ad un’altra foto, riusciremo nuovamente a tornare indietro e porre ulteriore rimedio alla situazione.

Da qui giungiamo alla svolta finale e doverci assumere la responsabilità delle nostre azioni.

Salvare un’amica o salvare il mondo?

Questo finale è stato protagonista di grandi dibattiti, tramite recensioni e forum di fan accaniti, ma l’idea generale è la stessa: salvare Chloe comporterebbe una scelta decisamente egoista ed illogica.

Da quando abbiamo salvato la nostra amica nel bagno delle ragazze all’inizio di quest’avventura, avrete notato che il destino ha cercato di porre fine alla sua esistenza svariate volte (il treno, la discarica, Frank..). Siamo dotate del potere di tornare indietro nel tempo, ma questo non implica che possiamo usarlo a nostro piacimento: di fatto ad ogni salvataggio, corrisponde uno stravolgimento cosmico, fino a giungere al tornado che rischia di spazzare via l’intera città di Arcadia Bay.

Certamente tornare all’inizio implicherà annullare tutte le decisioni prese durante il gioco, ma in fondo non avremmo la stessa sensazione se lasciassimo che il tornado facesse il suo corso? Morirebbero tutti i nostri compagni di scuola, gli insegnanti e via dicendo, per aver deciso di giocare con il fato. Sicuramente riusciremo a dar giustizia, sia alla nostra amica Chloe che a tutte le altre povere vittime dei due assassini e forse è proprio questo il motivo per cui abbiamo ricevuto questo straordinario momento.

Dovremo salutare per sempre la nostra migliore amica, ma ne serberemo dei preziosi ricordi, unici nel loro genere.

Anche voi avete salvato la città?

- Advertisement -
Tiziana Nanni
Sono cresciuta guardando mio padre giocare a Tomb Raider e Resident Evil, fino a quando non ho raggiunto l'altezza sufficiente per agguantare la tastiera, da allora mi si è aperto un mondo. Ad oggi non disdegno nulla, mi destreggio tra Xbox, Pc, Anime, Manga, Libri e Serie Tv, nel totale disprezzo della nostra realtà. Ho un'ottima mira (testata nella nobile arte del Softair) e odio/amo con ogni fibra del mio essere la BioWare e le sue due saghe di punta: Mass Effect e Dragon Age.

Sponsored By

Ollo Store - F1

Ultimi post

Snakebot: arriva il robot serpente che sa nuotare

I ricercatori del Biorobotics Lab della School of Computer Science’s Robotics Institute della Carnegie Mellon University hanno sviluppato Snakebot, un robot che ricorda un serpente, capace di stare in acqua. La sua funzione sarà quella di ispezionare navi, sottomarini e infrastrutture sottomarine per rilevare eventuali danni. “Possiamo andare dove altri robot non possono”, ha spiegato…

Mario Kart 8 è il gioco di guida più venduto della storia in USA

Mario Kart 8 ha recentemente superato le vendite di Mario Kart Wii in tutto il territorio statunitense. Gli ultimi dati infatti, che risalgono a dicembre del 2020, ci confermano che Mario Kart 8 Deluxe, la versione migliorata del gioco uscita proprio per l’ultima console di casa Nintendo (Nintendo Switch), ha venduto ben 33.41 milioni di…

DOTA 2: Netflix pubblicherà il docu-film “Free to play”, ma potete vederlo già ora

Netdlix pubblicherà Free to Play, il documentario di Valve dedicato a DOTA 2. Già ora, però, potete vederlo su YouTube.. A stretto giro dopo il rilascio della serie animata Dota: Dragon's Blood, Netflix pubblicherà Free to play, un documentario dedicato a DOTA 2. Si tratta di un lungomet

Days Gone, niente sequel? Se amate un gioco compratelo a prezzo pieno, dice l’autore

Days Gone potrebbe non avere un sequel, e il motivo per l'autore del gioco è molto chiaro: chi ama un gioco ha il dovere di acquistarlo a prezzo pieno.. Amate un gioco? Compratelo a prezzo pieno. Lo sceneggiatore e creative director di Days Gone, John Garvin, ha le idee piuttosto chiare sui mo

Spy x Family 2-3, la videorecensione e il podcast

Abbiamo recensito per voi il secondo e il terzo numero di Spy x Family, serie manga scritta e disegnata da Tatsuya Endo L'articolo Spy x Family 2-3, la videorecensione e il podcast proviene da Fumetti - BadTaste.it.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

LE Nostre guideShhhh è un segreto!
Non perderti nemmeno una delle nostre guide!

Red Dead Redemption 2 – Guida ai misteri – La casa dell’Alchimista.

A Tumbleweed giace la rovina della casa di un Ex-alchimista. In Red Dead Redemption 2 ci molti misteri e segreti nei quali...

Destiny 2 – Come funzionano gli Engrammi Ombrosi

Con la Stagione degli Arrivi sono stati introdotti gli Engrammi Ombrosi, ma come funzionano? Gli Engrammi Ombrosi sono una nuova tipologia di...

Destiny Lore – Guida Completa – L’urlo.

La disperazione raggiunse le tre sorelle. NO. Savathun! Xivu Arath! Sorelle mie. Siamo state tradite. Non vivremo mai in eterno. La nostra forza distrugge...

Destiny Lore – guida Completa – Fuoco senza benzina.

Le tre ormai divise proseguono le loro vite basate sulla guerra. Ho ucciso mia sorella oggi. Lei è venuta su queste stelle per...