Come creare il Metallo Cromato in No Man’s Sky

0
447

Se non trovate il metallo cromato vi basterà raffinarlo

Il Metallo Cromato è uno dei materiali più elusivi di No Man Sky, ma è anche una delle risorse più importanti e sopratutto molto rara. Con questa guida vi mostreremo come trovarlo ora che con l’ultimo update è diventato davvero importante. Il Metallo Cromato è richiesto per cose basilari, equipaggiamenti base o costruzioni base. In ogni caso questo metallo non è un qualcosa che si trova in giro, bisogna raffinarlo da uno dei quattro metalli del gioco. Andiamo a parlare del processo necessario ad ottenerlo.

Come si crea il Metallo Cromato?

Prima di poter ottenere il Metallo Cromato in No Man Sky dovrete avere uno dei quattro metalli: rame, cadmio, emeril e indium. Insomma dipende da dove siete e cosa riuscite a trovare ed in che quantità. Mentre siete nell’astronave e guardate un pianeta però potrete fare la scansione e vedere se uno di questi quattro minerali è presente. Inoltre più è raro il minerale più metallo cromato produrrà. 

Dopo che avrete raccattato il metallo dovrete costruire una raffineria che non è molto complessa da costruire: un pezzo di piastra di metallo e 30 ossigeno. Le piastre di metallo si fanno con 50 ferrite, e si trova su ogni pianeta.

Ora che avete la raffineria posizionata dovrete solamente riempirla con quello che vi serve, uno dei quattro metalli in grande quantità ed un po’ di carbone per attivare il meccanismo.

Una volta che è tutto posizionato datele il via. A seconda di cosa sta usando ci metterà tempi diversi per raffinare il prezioso Metallo Cromato che potremmo usare per creare quasi tutte le cose importanti. Non dimenticate di raccogliere la raffineria una volta finito.

Rispondi