Come battere Oniwa Gyoubu in Sekiro

0
349

Onywa  “Il Demone” Gyoubu.

Questo è il primo boss effettivo di Sekiro: Shadows Die Twice, a meno che non siate passati dalla Falena prima di lui. Onywa Gyoubu si trova alle porte del Castello Ashina, e si presenterà in groppa al suo enorme cavallo da guerra armato di lancia.

“Il mio nome è Masataka Onywa Gyoubu! Finchè avrò vita non passerai le porte del castello!”

Questo ci urlerà quando entrerà nel campo di battaglia correndoci incontro. Come potete immaginare ha una mobilità mostruosa, esso correrà in giro per il campo di battaglia per poi attaccarci, esso principalmente ci colpirà con una serie di tre colpi che potrete schivare o deflettere, e potrete successivamente appena si fermerà fargli dei danni colpendolo da dietro.

Quando ci gira attorno Onywa Gyoubu a volte impianterà l’enorme lancia nel terreno per girarsi velocemente e noi potremmo agganciare il rampino su di lui, garantendoci un danno. Inoltre se sarete muniti di Castagnole, potrete stordire il cavallo per fare dei danni al boss, (le Castagnole, sono acquistabili dal mercante degli Ex Voto ai Dintorni di Ashina) in mancanza, anche una spadata al viso del cavallo, stordirà il cavallo.

Gyoubu eseguirà anche altri due colpi più potenti con la lancia, uno verso l’alto ed uno verso il basso. Questi attacchi possono avere nel mezzo una combo veloce con la lancia.

Se moriremo una curiosità e la frase che ci dirà l’ex mercenario ” ah, sei ancora in piedi? Ti colpirò tutte le volte che sarà necessario…“.

Il cavallo quando gli arrivate da dietro, potrebbe scalciarvi, lasciandovi scoperti ad un attacco del boss.

Se non vi avvicinerete al boss in tempo, esso farà un attacco a giro con la lancia davvero notevole e che farà molti danni. Occasionalmente ci lancerà direttamente l’arma.  Quindi stargli sotto e la miglior opzione.

Insomma, stategli sempre sotto, se si lancia in giro per la mappa, prendetelo col rampino, deflettete o schivate tutto e mirate al muso del cavallo, avendo le castagnole usatele il più possibile. Non è un boss difficile anzi, presenta molte aperture dopo i suoi attacchi, che potrete comodamente schivare all’indietro all’occorrenza per lanciarvi nuovamente contro il viso del povero cavallo. Gli attacchi nonostante tutto sono abbastanza telefonati da non poter sbagliare la schivata come minimo.

Alla sua sconfitta Onywa Gyoubu ci darà il suo Ricordo e la Canna Meccanica, che una volta consegnata allo Scultore ci permetterà di potenziare gli strumenti prostetici.

Fatto triste e che alla morte del boss, il suo cavallo si dirigerà verso di lui mentre lo uccidiamo guardandolo con presunta tristezza.

 

Rispondi