BlackLivesMatter: The Pokemon Company si schiera con il movimento

- Advertisement -

Anche The Pokémon Company si schiera dalla parte dei protestanti scesi in strada in USA: ecco le parole del team.

Le proteste che in questi giorni stanno colpendo gli Stati Uniti stanno esercitando la propria influenza su più livelli, ad esprimere sostegno alla causa “Black Lives Matters” sono infatti dai protestanti in strada alle multinazionali come Sony , Activision ed Epic Games: oggi 4 giugno 2020 arriva anche il sostegno di The Pokemon Company.

In un comunicato pubblicato sulle pagine ufficiali della compagnia sparse per i vari social, il team di Pokémon si è così espresso: “Presso The Pokémon Company International crediamo nell’amicizia, nell’inclusività, nell’equità. Sono questi i valori del brand Pokémon. Non c’è spazio per l’oppressione all’interno della nostra community. Siamo solidali con i nostri impiegati di colore, con i fan, con le famiglie che continuano a subire le conseguenze del razzismo e di una violenza priva di senso”.

Oltre alla dichiarazione The Pokemon Company non è rimasta con le mani in mano, però: “Doneremo 100.000 dollari al NAACP e altri 100.000 dollari a Black Lives Matter (movimento attivista internazionale, ndr). Il nostro impegno nei vostri confronti prosegue, e così sarà anche per il supporto. Noi crediamo che le vite delle persone di colore contino (We Believe that Black Lives Matter)”.

Sperando che nel frattempo la situazione in USA migliori torniamo su argomenti più leggeri a tema Pokemon : vi ricordiamo che a breve Pokémon Spada e Scudo riceveranno una nuova espansione, il DLC Isola dell’armatura.

- Advertisement - link canale youtube
Advertismentspot_imgspot_img

Articoli consigliati

Destiny 2: tutte le novità della rotazione giornaliera (22 luglio)

Ciao guardiano! Eccoci nell’ormai costante contributo di ICrewPlay nell’indicarti tutte le novità giornaliere di...

Metacritic elegge il miglior videogioco di sempre!

Metacritic è forse il più famoso e importante portale...

The Outer Worlds 2: più di 80 sviluppatori al lavoro sul gioco

Stando a quanto svelato dall'insider Klobrille, attualmente ci sono...

PlayStation Now: ecco i titoli di gennaio 2022!

PlayStation Now è uno dei noti servizi ad abbonamento...

Stones Keeper King Aurelius – La recensione

Stones Keeper King Aurelius è un titolo basato sulla...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui