Turrican Anthology Vol. I & II la recensione

- Advertisement -

Se negli nel ’90 avevi più o meno 10 anni ed eri un gamer provvisto di Amiga, posso azzardare che uno dei tuoi titoli preferiti fosse Turrican. La creatura partorita dal geniale Manfred Trenz, teutonico sviluppatore, vecchia scuola, di videogiochi per Amiga, Commodore e Nintendo, riuscì con questo run ‘n gun ad entrare di diritto nell’olimpo degli sviluppatori leggendari.

Verissimo il suo nome non avrà lo stesso charme di Shigeru Miyamoto oppure di Hideo Kojima, ma ti posso assicurare che il suo contributo alla causa fu qualcosa di davvero importantissimo visto che dalla sua mente uscì The Great Giana Sister (ovvero come copiare Super Mario e portarlo su Amiga e Commodore 64),

 » Leggi di più sul sito fonte di questo articolo!

- Advertisement - link canale youtube
Advertismentspot_imgspot_img

Articoli consigliati

High School: Trailer della serie Teen drama

High School è la nuova serie Teen drama creata...

PlayStation 5 + Horizon Forbidden West disponibile su Amazon!

La nuova generazione è subentrata nelle case dei videogiocatori...

Destiny 2: guida alla location di Xur e alle esotiche della settimana (22-26 luglio)

Ciao guardiano! Inizia il weekend di Destiny 2 ed ICrewPlay con la...

Metacritic elegge il miglior videogioco di sempre!

Metacritic è forse il più famoso e importante portale...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui