Sea Horizon, la recensione (Nintendo Switch)

Nel vastissimo mondo dei roguelike, nel ramo di quelli con meccaniche deckbuilder, fa il suo ingresso Sea Horizon, titolo sviluppato da 45 Studio e pubblicato da EASTASIASOFT, il quale riesce non sono a fare il suo compito e farlo bene, ma anche a divertire grazie ad alcune meccaniche diverse dal solito e interessanti.

Una volta scelto il nostro personaggio fra quelli disponibili, ognuno dotato di diverse carte al proprio mazzo e varianti sbloccabili progredendo nel gioco, saremo trasportati su una delle diverse isole sparse nella mappa. Qui potremo iniziare a esplorarla liberamente, ma bisognerà sempre tenere d’occhio la barra della stamina, che andrà a svuotarsi a ogni nostro passo.

 » Leggi di più sul sito fonte di questo articolo!

- Advertisement - link canale youtube
Advertismentspot_imgspot_img

Articoli consigliati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui