Destiny 2: risarcimento a Bungie di $13,5 milioni!

Destiny 2 è uno di quei videogiochi che moltissimi negozi di cheat avevano preso di mira, così da vendere prodotti come Aim Boot e ESP al miglior utente in circolazione. Questa vendita è considerata illegale non solo per il videogioco in questione, ma anche per tantissimi altri titoli (se non tutti) e Bungie si è adoperata per denunciare questo fatto. Solitamente, o per meglio dire “esclusivamente”, sono negozi online il cui tutto viene effettuato tramite portali web adibiti alla compravendita di cheat.

La causa era stata avviata nel 2021, l’anno scorso; la stessa azienda aveva dichiarato che questa attività favorisce tutti quei videogiocatori che non hanno intenzione di apprendere appieno l’esperienza di gioco e,

 » Leggi di più sul sito fonte di questo articolo!

- Advertisement - link canale youtube
Advertismentspot_imgspot_img

Articoli consigliati

Pokémon, in arrivo una nuova forma di Cherubi?

Il brand Pokémon, nel tempo, è andato via via...

Microsoft Store: offerte della settimana

Nuova settimana, nuove offerte del Microsoft Store! Direttamente sulla...

Genshin Impact: l’ update 2.5 sarà disponibile dal 16 febbraio!

Genshin Impact ha una data di rilascio ufficiale dell’aggiornamento...

Way of the Hunter ha una data di uscita 2022

Way of the Hunter, nuovo titolo dedicato alla caccia,...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui