C’ERANO UNA VOLTA…I PICCHIADURO

-

Piacciono oppure no?

Dubito fortemente che i player della mia “epoca” (leggete i miei altri articoli per capire la mia età) non conoscano il genere sopracitato, di certo nella nostra bacheca titoli non c’erano i “Battle Royal” o “Fps con tute volanti”, si trovavano molti meno generi e decisamente meno articolati; alzi la mano chi non ha mai giocato un Tekken, chi non ha mai sentito parlare gli amichetti delle FATALITY di Mortal Kombat o ancora chi non ha mai lanciato un Pad verso il muro giocando a Street Fighter…se avete la mano alzata, sto per portarvi in un mondo che per me, è fatto di pura magia.

MOMENTO…MOMENTO…MOMENTOOO

Se state volando nel vostro negozio di fiducia per comprare picchiaduro a profusione…FERMATEVI.

Il picchiaduro è sicuramente il genere con le radici più profonde nel mondo del Gaming, in alcune sale giochi riecheggiano ancora le urla di chi passava i pomeriggi sui cabinati cercando di restare imbattuto e incidere il suo nome nella storia, gettone dopo gettone.

Poi il Gaming è arrivato nelle case di “tutti” noi e il modo di giocare è cambiato, si potevano studiare le mosse, qualcuno iniziava a prendere in considerazione numeri e parametri e presto scegliere l’ Hwoarang o l’ Eddy (vi odierò per sempre) di turno non bastava più per vincere; quando giochiamo a un Fps la caratteristica principale di cui abbiamo bisogno è la rapidità, vedere, mirare, puntare e fuoco! esattamente come quando giochiamo, ad esempio, ad un Survival ci serviranno strategia e arguzia…per quanto riguarda i picchiaduro (e a parer mio è questo che li penalizza di più) sono necessarie combinazioni di capacità e talenti decisamente più “impegnative”: ottimi riflessi, memoria muscolare, scelte veloci e sangue freddo sono solo alcune delle caratteristiche di un buon usufruitore di questo tipo di giochi.

Se pensare di sbudellare i vostri avversari, lanciarli giù da qualche montagna, tempestarli di calci e pugni energetici in qualche modo vi stimola, allora questo è il genere che fa per voi, vi aspettano decine di lottatori in ogni titolo, ognuno con le sue mosse caratteristiche e un carisma tutto particolare, tenete a mente tuttavia che non si tratta di premere L2+R2 ma di imparare sfilze di tasti, proprietà di ogni calcio e pugno, rimbalzi e tutto ciò che il mondo magico dei picchiaduro sa dare; un consiglio da amico però come sempre non ve lo faccio mancare: se credete che “sconfitta” e “umiliazione” siano sinonimi, continuate pure a disconoscere questo mondo di cui fino a poco fa non sapevate nulla, qui prima di diventare forti, di classificarsi nelle ranked, di vedere la parola “VITTORIA” sullo schermo, sarà necessario versare sudore dalla fronte e sangue dai polpastrelli, perdere decine e decine di ore e partite, subire combo infinite e rimbalzare su ogni muro dello scenario…perchè non esiste miglior maestro del fallimento…

Da Gamer/Aki è tutto.

- Advertisement -

Sponsored By

Ollo Store - F1

Ultimi post

The Knick 3 – Steven Soderbergh annuncia una nuova stagione

Le buone notizie non smettono di sorprenderci! The Knick, la grande serie di Steven Soderbergh, ritorna quasi sicuramente con una terza stagione, cosa hanno in mente per noi i produttori? The Knick non è sicuramente la serie su cui si puntano sempre i riflettori, ma spesso negli angoli più nascosti c’è il meglio. La serie…

Presentati i nuovi alimentatori Corsair CX-F RGB

Corsair ha presentato una nuova serie di alimentatori, Corsair CX-F RGB, che come intuibile dal nome presentato LED RGB in grado di abbinarsi perfettamente alla propria build. Ormai ogni componente è disponibile con l’aggiunta di LED RGB e negli ultimi anni anche gli alimentatori di questo genere si stanno diffondendo sempre di più, ma vediamo…

RPG Maker MV – Recensione

RPG Maker MV è un titolo che, sulle nostre pagine almeno, ha saputo far parlare di sé. In modo non dissimile da RPG Maker Fes su Nintendo 3DS nel 2017, questo titolo consiste in una versione più console-friendly del tool originale nato su PC. Questo, di default, contribuisce alla carenza principale che va a ledere…

Fahrenheit: 15th Anniversary Edition presto su PlayStation 4

Ottime notizie se un appassionato di Quantic Dream e delle sue avventure cinematografiche sfornate dalla casa francese in questi anni. Meridiem Games sta infatti collaborando con la software house fondata da David Cage, per distribuire la versione fisica di Fahrenheit: 15th Anniversary Edition su PlayStation 4. Questa edizione sarà disponibile esclusivamente in Europa ed Australia…

Cyberpunk 2077 – Rilasciata una serie di nuove immagini del mondo di gioco

Durante il terzo episodio del Night City Wire dedicato a Cybepunk 2077, uno degli argomenti principali è stato il mondo di gioco. Il game designer che si sta occupando dell’attesissimo open world sci-fi ha infatti parlato con entusiasmo di quanto studio e quanta cura ci siano stati durante la creazione di Night City, di quanto…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

LE Nostre guideShhhh è un segreto!
Non perderti nemmeno una delle nostre guide!

Red Dead Redemption 2 – Guida ai misteri – La casa dell’Alchimista.

A Tumbleweed giace la rovina della casa di un Ex-alchimista. In Red Dead Redemption 2 ci molti misteri e segreti nei quali...

Destiny 2 – Come funzionano gli Engrammi Ombrosi

Con la Stagione degli Arrivi sono stati introdotti gli Engrammi Ombrosi, ma come funzionano? Gli Engrammi Ombrosi sono una nuova tipologia di...

Destiny Lore – Guida Completa – L’urlo.

La disperazione raggiunse le tre sorelle. NO. Savathun! Xivu Arath! Sorelle mie. Siamo state tradite. Non vivremo mai in eterno. La nostra forza distrugge...

Destiny Lore – guida Completa – Fuoco senza benzina.

Le tre ormai divise proseguono le loro vite basate sulla guerra. Ho ucciso mia sorella oggi. Lei è venuta su queste stelle per...